Cassa integrazione in deroga: all’Umbria 23 milioni di euro

Dimissioni Barberini: Chiacchieroni (Pd), auspico ci ripensi
chiacchieroni

– “Un’ottima notizia per i lavoratori e le imprese dell’Umbria”. Gianfranco Chiacchieroni, Consigliere regionale uscente e candidato al Consiglio regionale dell’Umbria nella lista del Partito Democratico, esprime soddisfazione per le risorse, pari a quasi 23 milioni di euro,  assegnate dal Governo Renzi alla Regione Umbria per il pagamento della Cassa integrazione in deroga per il 2014 a seguito della recente sottoscrizione del decreto interministeriale di riparto delle risorse tra le Regioni da parte del Ministro del Lavoro e del Ministro dell’Economia.

“Grazie a tale risorse – continua Gianfranco Chiaccheroni – la Regione completerà le autorizzazioni per le liquidazioni per tutto il 2014. Con tale provvedimento sono oltre 6.600 le domande che potranno essere autorizzate, che interessano più di 10.200 lavoratori e 2.000 imprese. La Regione Umbria ha già attivato le procedure di autorizzazione che è tenuta ad emanare in seguito all’assegnazione delle risorse nazionali. Si tratta – conclude Chiacchieroni – di un ulteriore segnale di fiducia che conferma l’attenzione del Governo nazionale e dell’istituzione regionale nell’ambito delle politiche sociali di sostegno ai redditi”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*