BRUTTI (IDV): “DEVASTANTE IL NUOVO PIANO REGOLATORE DI ASSISI”

idv-logo(UJ.com3.0) ASSISI – “E’ avvilente assistere alla svendita del patrimonio paesaggistico di Assisi. Il nuovo piano regolatore devasta un’intera costa del Subasio e contraddice in modo plateale l’ambizione di  accreditare la città di Francesco come Capitale della cultura europea”. Paolo Brutti, segretario regionale dell’Italia dei Valori, contesta aspramente la scelta dell’amministrazione comunale di cementificare l’area al di fuori delle mura storiche, attualmente  al vaglio della Provincia. “E’ evidente il tentativo della Giunta Ricci di passare all’incasso delle cambiali firmate in campagna elettorale. Ed è fin troppo facile ricordare che le ricchezze di Assisi dipendono dall’attenta difesa di tutto il patrimonio artistico e ambientale. Purtroppo – conclude Brutti – sono anni che questa splendida città viene umiliata nel ruolo di vacca da mungere senza mai nessuno che la nutra. Ed è sbalorditivo che si baratti l’immenso rilancio mediatico ricevuto dall’elezione del nuovo Pontefice con qualche accordo da quattro soldi”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*