Bravi (PD): “Bene la firma del decreto per il pagamento della CIG 2014”

Mario Bravi

Perugia, 11 maggio – Mario Bravi, candidato Pd al Consiglio regionale, sottolinea “l’importanza della firma del decreto ministeriale che consente il pagamento della cassa integrazione in deroga per il 2014. In Umbria – prosegue – si tratta di 22 milioni di euro, che completeranno il pagamento per il 2014. Sottolineo, inoltre, l’esigenza di non smantellare gli ammortizzatori sociali di fronte ad una crisi che continua a picchiare duro”. Bene, dunque, i 22 milioni per l’Umbria, “ma – precisa Bravi – rimane aperto il drammatico problema della copertura per il futuro, visto il persistere della crisi. Nel 2016 mancherà completamente la CIG, occorre quindi che il governo metta in atto strumenti di tutela per le persone che rimangono senza reddito, che in Umbria sono circa 13mila”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*