Bilancio approvato, Liberati, controllare spesa legata ad uscite incongrue

Liberati: "Bisogna controllare la spesa legata ad uscite incongrue come i 380 mila euro spesi per le fotocopie"

Gesenu, Liberati M5s “Regione a trasparenza zero, necessario consiglio straordinario”

*ANDREA LIBERATI* (Movimento 5 Stelle): “Colgo con pienezza lo spunto lanciato da Brega. Per una piena consapevolezza del ruolo bisogna partire da atti di trasparenza. Oggi, alla luce dei fatti appresi dalla stampa circa ‘Umbria mobilità’ e missione in Cina ci aspettavamo, dalla presidente, comunicazioni in merito. Su queste indagini in corso ci aspettiamo un atto di trasparenza. Su questo atto il nostro voto sarà contrario”.

*DICHIARAZIONE DI VOTO*

“C’è stato qualche passo in avanti rispetto al passato, ma deriva dalla diminuzione del numero dei consiglieri regionali. Bisogna controllare la spesa legata ad uscite incongrue come i 380 mila euro spesi per le fotocopie, in considerazione anche che i gruppi politici se le pagano. C’è la necessità di prevedere un commissario per una vera spending review”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*