Biblioteca Palmira Federici, Mignini bacchetta consigliere Miccioni

Mignini: "L'Amministrazione comunale non è rimasta con le mani in mano, anzi..."

Stefano Mignini (FdI) “Piazza Pertini, il Pd si lamenta delle sue stesse scelte”
stefano mignini

Biblioteca Palmira Federici, Mignini bacchetta consigliere Miccioni

Il capogruppo di Fratelli d’Italia-AN Stefano Mignini bacchetta il consigliere del Pd Leonardo Miccioni, che in un ordine del giorno denuncia la scarsa attenzione dell’Amministrazione verso la Biblioteca Palmira Federici di Ripa.

“Legittime le richieste del collega per ciò che attiene alla necessità che la Biblioteca sia sempre più conosciuta ed accessibile ai cittadini di Ripa e dell’intero territorio,” dichiara Mignini “ingenerosa invece appare l’affermazione secondo cui c’è un immobilismo da parte della struttura comunale.”

Biblioteche d’Autore

“Sarebbe stato sufficiente, come abbiamo già fatto nei mesi scorsi, informarsi presso gli uffici della Cultura” sottolinea Mignini “per sapere che già dal luglio 2014 è stato presentato, e successivamente finanziato, un progetto denominato “Biblioteche d’autore”, dedicato proprio alla valorizzazione di queste strutture nell’ambito cittadino e che nel portale Turismo del Comune ha già una sua sezione dedicata.”

“La classificazione, già iniziata e che si concluderà entro il 2016, del prezioso patrimonio di volumi presenti, quasi 6 mila, permetterà di diffondere la conoscenza dei libri attraverso il catalogo nazionale Indice SBN e consentirà a tutti gli utenti, locali, nazionali ed internazionali, di avere la disponibilità di questi testi.”

“Comprendiamo la necessità politica di sollevare problematiche,” conclude Mignini “ma prima di scrivere inesattezze sarebbe il caso di informarsi delle attività già in atto, anche per non screditare il lavoro che gli uffici, senza clamore mediatico, svolgono.”

Biblioteca

1 Commento su Biblioteca Palmira Federici, Mignini bacchetta consigliere Miccioni

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*