Basta morti sul lavoro, a dirlo è Stefano Vinti di Sinistra e Lavoro

L’Associazione Sinistra Lavoro ritiene che la sicurezza sul lavoro debba essere messa a tutti i livelli tra le priorità

Futuro della nostra società, conferenza di Sinistra Italiana
Stefano Vinti

Basta morti sul lavoro, a dirlo è Stefano Vinti di Sinistra e Lavoro

L’Associazione Sinistra Lavoro-Umbria esprime il profondo cordoglio per la morte sul lavoro del giovane operaio macedone, avvenuta martedì 12 gennaio a Castiglione della Valle di Marsciano. Sinistra Lavoro constata che dall’inizio dell’anno sono già due le vittime in Umbria, un dato che non può che preoccupare. Le morti sul lavoro rappresentano una realtà drammatica nel nostro Paese ed in Umbria e se si aggiungono infortuni e malattie professionali è evidente quanta strada occorre ancora compiere per combattere il fenomeno delle morti bianche. L’Associazione Sinistra Lavoro ritiene che la sicurezza sul lavoro debba essere messa a tutti i livelli tra le priorità dell’agenda politica ed istituzionale al fine di far crescere ulteriormente buone pratiche, informazione e cultura della prevenzione, il rispetto delle norme antinfortunistiche ed il potenziamento del sistema dei controlli. Basta morti sul lavoro!

Basta morti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*