Barberini e Marini, Leonelli tenta ancora ricomposizione, clima costruttivo

Incontro, definito costruttivo, voluto dal Segretario del Partito Leonelli prima della Direzione

Defr, Giacomo Leonelli, "Patto per le opportunità con gli umbri"
giacomo leonelli

Barberini e Marini, Leonelli tenta ancora ricomposizione, clima costruttivo

“All’esito dell’incontro di stasera con Luca Barberini e Catiuscia Marini, che si è svolto in un clima costruttivo e nella condivisione del necessario senso di responsabilità, come da me auspicato nei giorni scorsi, per superare le criticità di questi mesi, mi sono impegnato a chiedere mandato alla direzione, in programma sabato, di preparare unitamente al capogruppo un documento di rilancio del programma regionale, condiviso con la presidente Marini, da discutere e partecipare alla riunione del gruppo consiliare da tenersi la prossima settimana.

Qualora tale passaggio fosse positivo, ritengo che possano esserci tutte le condizioni per una ritrovata coesione e unità d’intenti fondamentali all’attività di governo dei prossimi anni”. Così, in una nota, il segretario del Pd Umbria Giacomo Leonelli.

Il segretario, alla vigilia della Direzione del Partito Democratico che si terrà a partire dalle 9 di sabato prossimo all’Hotel Gio’ di Perugia, rimarca con forza che il Pd, da questa crisi, esce penalizzato e “imbrigliato” nel suo potenziale operativo. E’ chiaro anche che Leonelli vuole che quanto il Pd sta facendo non “stia sotto traccia” rispetto a questa frattura che esiste. Richiama, dunque, al senso di responsabilità per superare questo impasse e, da quanto si apprende, il percorso di rilancio individuato e sul quale si auspica massima condivisione avrebbe come effetto la ricomposizione della Giunta e come effetto il rientro di Luca Barberini al suo posto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*