Ballottaggio a Terni, appello per Di Girolamo

Terni, piano di predissesto, la Corte dei Conti rinvia

Leopoldo-Di-Girolamo2TERNI – Tre liste che appoggiano Di Girolamo lanciano un appello in vista del ballottaggio di domenica. In vista del rush finale prendono la parola Sel e le liste civiche Terni Cittàperta e Il Giacinto.

Il coordinatore dei Sinistra Ecologia e Libertà, Luciano Zara, dopo aver sostenuto che “l’esito del voto del 25 maggio ha rappresentato un’importante tappa per la ricostruzione di un governo cittadino di centrosinistra” e che “di fronte ad una frammentazione dell’offerta politica mai vista a Terni, la coalizione ed il candidato sindaco Di Girolamo, hanno ottenuto un risultato senz’altro positivo”, incalza dicendo che “domenica si confronteranno due idee differenti di sviluppo della città, ma si sceglierà anche tra due storie personali dei candidati a sindaco profondamente diverse tra loro. Non abbiamo dubbi – conclude l’esponente di Sel – che la maggioranza degli elettori ternani saprà riconoscersi nei valori democratici, progressisti e antifascisti di Leo Di Girolamo”.

Alberto Bersani per la lista Terni Cittàperta ringrazia i “ternani che il 25 maggio hanno voluto premiare con il loro voto la serietà della nostra proposta, la puntualità della nostra comunicazione politica, il lavoro svolto nel consiglio comunale uscente e la credibilità dei nostri candidati”, quindi rivolge un appello a “tutti coloro che già ci hanno votato e anche a quanti non ci hanno votato ma che hanno a cuore lo sviluppo, la solidarietà, l’ambiente, la democrazia” a votare Di Girolamo.

La lista Il Giacinto, infine, ricorda che “si decide domenica 8 giugno a chi dovrà essere affidato il governo della nostra città. Il 25 maggio ha sancito che a Terni le forze riformiste hanno una netta prevalenza su quelle della conservazione. Ora però bisogna sconfiggere chi quelle forze reazionarie le rappresenta da sempre, a partire dal suo lontano passato per arrivare al presente”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*