Bagno di folla per apertura campagna elettorale Marco Vinicio Guasticchi

“Riparto da qui, dove quasi cinque anni fa ho iniziato il percorso politico insieme a Matteo Renzi con il quale ho condiviso con coerenza programmi, progetti e riforme di cambiamento che cercherò di mettere a disposizione e condividere con tutti per continuare a governare questa straordinaria regione”. E’ quanto di dichiarato da Marco Vinicio Guasticchi, nel corso di un affollato incontro di presentazione della candidatura nella lista del Partito Democratico, al centro socio-culturale San Francesco, alla presenza inoltre, di sindaci, amministratori, dirigenti e membri delle unioni comunali del PD della zona sud dell’altotevere. Guasticchi (raffigurato nei manifesti e locandine accanto a Matteo Renzi con la eloquente scritta “io c’ero”) ha inoltre presentato la campagna di comunicazione che lo accompagnerà in ogni angolo dell’Umbria. “Parto dalla mia Umbertide, dove sono nato e dove mi legano gli affetti piu’ cari, dall’altotevere, territorio di grande potenzialità che ha fatto scuola in passato e lo farà in futuro, ne sono sicuro, in diversi settori della vita sociale e produttiva, per sostenere il progetto e il programma diCatiuscia Marini, del partito Democratico, del centrosinistra, finalizzato a ridare speranza e futuro migliore ai tutti i cittadini”. “Con orgoglio siamo umbri e per l’Umbria per il suo sviluppo, la sua crescita, la sua collocazione paritaria nello scenario nazionale – ha detto Guasticchi – ci batteremo da nord a sud, da est a ovest in ogni angolo di territorio che merita rispetto e adeguata attenzione”. “Tanti indicatori e raffronti nazionali ci dicono che questa e’ una regione sana, forte, di grandi potenzialità, che ce la può fare se tutti insieme accanto alla nostra candidata presidente remeremo dalla stessa parte.” “Con orgoglio e con convinzione il Pd di Matteo Renzi che abbiamo contribuito a far nascere anche in Umbria, fin dall’inizio, quando in tanti quasi ci schernivano e ci guardavano con diffidenza, ora costituisce la base di partenza di un progetto di cambiamento e condivisione di valori che ci guiderà in questa impegnativa campagna elettorale. “Io c’ero” e ci sarò con quei valori, con quella coerenza, a disposizione di questa bella regione e dei suoi straordinari abitanti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*