Azzollini non sarà arrestato, indignante. Pesaresi è “incavolata” con il PD

Donna uccisa da marito, Pesaresi: "Spezzare questa catena"

Da Lorena Pesaresi
INDIGNANTE!!
AZZOLLINI NON SARÀ ARRESTATO GRAZIE AL VOTO CONTRARIO DEL PD IN AULA AL SENATO, NONOSTANTE LA DECISIONE DELLA GIUNTA DELLE IMMUNITÀ PARLAMENTARI…
189 NO all’arresto contro i 96 SI

Azzolini non sarà arrestato, indignate. Pesaresi è “incavolata” con il PD. Al di là delle mille valutazioni pur legittime e del rispetto di voto di ogni singolo Senatore/Senatrice della Repubblica, ritengo irresponsabile la scelta di intere “branche” o correntucole del PD di votare contro la richiesta di arresto per Azzollini fatta dalla Procura di Trani.

E’ una questione immorale, di inciviltà e di scarsa trasparenza politica prima di tutto, per un Paese come l’Italia che voglia considerarsi ancora una delle più moderne democrazie al mondo.

Prima si capisce che “cambiare” significa anche smettere di usare “due pesi e due misure” a seconda dell’abbisogna momentanea di qualche potentato e prima eviteremo di scomparire perché la gente comune e non comune non ci crede più a noi…

Forse è ora che chi conta nel PD se ne faccia una ragione e agisca di conseguenza e da subito stabilendo , tra Camera e Senato e maggioranza.., criteri politici univoci di voto per cose così delicate e che non sempre sono comprese da chi sta fuori dalle stanze. Criteri politici che siano CONDIVISI ANCHE CON LA BASE DEL PD ATTRAVERSO I NOSTRI PARLAMENTARI UMBRI, altrimenti meglio andare a casa perché nessuno ci comprende più..

Almeno su questo per favore! se è vero che la moralità della politica è per noi al primo posto;
Se è vero che sulle questioni morali nella nuova politica non si “tratta”;
Se è vero che la legge è uguale per tutti e non tranne per alcuni…
Sono contraria all’immunità parlamentare per principio e non perchè sia populista. Non lo sono mai stata…

Per quello che sta accadendo in Italia e nelle pubbliche amministrazioni vedi Roma… nessuno avrebbe dovuto avere dubbi in questo momento.
La trasparenza delle decisioni, la fiducia e la parola dei cittadini al primo posto sempre!!!!
Solo così possiamo continuare a lavorare per riformare l’Italia…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*