Avvelenamenti animali, interrogazione Emanuela Mori

È opportuno tenere in considerazione che a rischiare di incorrere nelle "esche killer" possono trovarsi non solo gli animali randagi, ma anche quelli di proprietà condotti al guinzaglio

Avvelenamenti animali, interrogazione Emanuela Mori

da Emanuela Mori (Consigliere Comunale) – Con la presente si invia in allegato e di seguito il testo dell’interrogazione a risposta orale, presentata in data odierna dalla Consigliera Comunale del Partito Democratico Emanuela Mori, oltre ad una breve nota stampa della Consigliera.

“Ritengo necessario che l’Amministrazione comunale si attivi e metta in campo tutte le azioni possibili per scongiurare il fenomeno degli avvelenamenti degli animali presenti nel nostro territorio.

È opportuno tenere in considerazione che a rischiare di incorrere nelle “esche killer” possono trovarsi non solo gli animali randagi, ma anche quelli di proprietà condotti al guinzaglio.

Il Comune deve mettere in campo al più presto dei controlli nelle zone maggiormente a rischio per evitare possibili pericoli, sia per gli animali che per le persone – si pensi, a questo proposito, ai bambini che frequentano le aree verdi nel nostro territorio.

Per questi motivi ho presentato oggi una Interrogazione, chiedendo anche all’Amministrazione comunale di dare il via ad una campagna di sensibilizzazione nei confronti di tutta la cittadinanza, per cercare di arginare questi fatti di grande inciviltà”.

Avvelenamenti animali

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*