Attentati Bruxelles, Assemblea legislativa affronta dibattito

Porzi ha ricordato vittime degli attentati e ha chiesto un minuto di silenzio

Attentati Bruxelles, Assemblea legislativa affronta dibattito

Attentati Bruxelles, Assemblea legislativa affronta dibattito

L’Assemblea legislativa ha affrontato un dibattito sugli attentati di Bruxelles. Nel corso della discussione, dopo la comunicazione iniziale della presidente Porzi che ha ricordato le vittime degli attentati e ha chiesto un minuto di silenzio.

“Dall’Umbria, terra di pace e di forte e radicata democrazia, in questa Assemblea legislativa rappresentata al più alto livello, lanciamo di nuovo un forte impegno unitario contro il terrorismo. Perché oggi più che mai, di fronte ai terribili fatti di Bruxelles, dobbiamo interpretare al più alto livello i valori più profondi della nostra Repubblica assicurando sempre di più, e meglio, il corretto svolgersi della vita delle istituzioni e dei cittadini”. Lo ha detto, aprendo i lavori odierni dell’Assemblea legislativa, la presidente Donatella Porzi. Sono dopo intervenuti Claudio Ricci (Rp), Andrea Liberati (M5S), Marco Squarta (FdI), Attilio Solinas (Pd), Silvano Rometti (SeR), Emanuele Fiorini (Ln), Sergio De Vincenzi (Rp), Gianfranco Chiacchieroni (Pd) e l’assessore Fernanda Cecchini (Pd). Nel corso della seduta si lavorerà ad un documento comune che partirà dall’intervento della presidente Porzi.

Attentati Bruxelles

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*