Area prospiciente nuovi ascensori Galleria Kennedy nel totale abbandono

Il Comune intervenga per ripristinare sicurezza e decoro

Area prospiciente nuovi ascensori Galleria Kennedy nel totale abbandono

Da Emanuela Mori (Consigliere comunale)
PERUGIA  – Lo scorso marzo sono stati inaugurati e resi fruibili alla cittadinanza e ai turisti i nuovi impianti di risalita che dallo slargo di via XIV Settembre, a lato della galleria Kennedy, conducono alla stazione del Minimetrò del Pincetto, e quindi al centro storico di Perugia. Un’opera fondamentale per la nostra città, molto attesa in special modo per lavoratori e studenti pendolari che, nel periodo di chiusura degli storici ascensori posti a lato della galleria Kennedy, erano costretti a percorsi alternativi tortuosi e naturalmente più lenti; per la loro realizzazione sono stati spesi ben € 840.000.

Nonostante una spesa così ingente, un’area di non poco conto, ben visibile al primo piano dei nuovi ascensori è stata e continua ad essere abbandonata al degrado più selvaggio: come testimoniano le foto allegate all’atto che ho presentato, la scarpata posta immediatamente a lato dell’uscita dei nuovi impianti, si trova in condizioni pessime. A causa dell’incuria, nel corso del tempo molti massi, anche di dimensioni importanti, si sono distaccati e sono caduti alla base.

Per di più, la palizzata di contenimento ed in particolar modo la staccionata, oltre ad essere letteralmente invase dalle piante infestanti, risultano ammalorate in più punti. Ritengo inammissibile che uno spazio così poco distante dall’acropoli, accanto a degli impianti nuovi da poco inaugurati, ad un’area riqualificata dopo quasi 2 anni di lavori, venga lasciato nell’abbandono più totale. Mi auguro che l’Amministrazione comunale possa intervenire con urgenza per ripulire la scarpata dalla vegetazione e soprattutto metta in sicurezza l’area in questione, dove ogni giorno transitano i pedoni.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*