Approvato progetto manutenzione ponte lungo la SP 201 di Pietralunga

La Giunta provinciale ha approvato il Progetto Preliminare per la manutenzione straordinaria del ponte lungo la SP 201 di Pietralunga, nel comune di Montone al km. 5+800 per il quale è previsto un investimento di 300mila euro. “Nonostante la scarsità delle finanze a disposizione – chiarisce il Presidente della Provincia Marco Vinicio Guasticchi – riusciamo a far fronte alle situazioni più problematiche come nel caso di questo ponte che insiste su un tratto di strada ad alta densità di traffico.

Abbiamo stilato un elenco di opere da realizzare evidenziando le priorità legate ai temi della sicurezza”. Entrando nello specifico, l’assessore provinciale Domenico Caprini spiega che il ponte oggetto dei lavori sarà consolidato e rimodernato.

“Necessita di opere per la messa in sicurezza – aggiunge –. Una volta finiti i lavori il ponte sarà perfettamente a norma”. Questa strada provinciale 201 fa parte della rete regionale di interesse ai fini della Protezione Civile e rientra nel bando di finanziamento relativo ad: “Interventi destinati alla riduzione della vulnerabilità sismica e/o idraulica e alla manutenzione straordinaria di ponti e viadotti presenti sulle strade strategiche ai fini della Protezione Civile”.

La Provincia di Perugia ha effettuato uno studio, in collaborazione con il servizio controllo e costruzione, per il consolidamento del ponte che collega il centro abitato di Umbertide con il confine della Provincia di Pesaro, attraversando i territori dei Comuni di Umbertide, Montone, Pietralunga e Gubbio.

Dopo un attento sopralluogo nella zona è emersa la necessita di eseguire lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza del ponte che consistono nell’asportazione superficiale e profonda del calcestruzzo ammalorato, nel trattamento del ferro presente nei pilastri con la malta (sostanza che svolge un effetto barriera contro sali e gas acidi e migliora l’adesione tra i ferri ed il successivo strato di malta), nel ripristino volumetrico del calcestruzzo, del piano viario e delle barriere bordo ponte e laterali.

L’investimento previsto è di circa 300 mila euro di cui, 111mila a carico della Provincia di Perugia e 189 coperti dalla Regione.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*