Apertura prolungata ztl e spazi sosta disabili Perugia, Mori, Pd, approvate mie proposte

Esprimo soddisfazione per l’approvazione di due miei Ordini del giorno

Apertura prolungata ztl e spazi sosta disabili Perugia, Mori, Pd, approvate mie proposte

Apertura prolungata ztl e spazi sosta disabili Perugia, Mori, Pd, approvate mie proposte
PERUGIA – Esprimo soddisfazione per l’approvazione di due miei Ordini del giorno da parte della Commissione urbanistica odierna. Accolgo favorevolmente l’apertura mostrata dalla maggioranza dei membri della Commissione, in prima istanza approvando la proposta di apertura prolungata dei varchi ztl del centro storico fino alle ore 2.00. L’introduzione di questa soluzione consentirebbe ai residenti ed a quanti sono provvisti delle autorizzazioni necessarie, di spostarsi al di fuori del centro storico con maggiore tranquillità; si pensi soprattutto alle donne, che attualmente non possono essere accompagnate fino al centro storico dopo la mezzanotte, ma si trovano costrette ad attraversare la città a piedi – per esempio da Piazza Partigiani – in orari notturni, poco consoni; oppure ai genitori che hanno necessità di attendere i propri figli all’uscita di spettacoli serali, ma hanno l’impossibilità di farlo oltre la mezzanotte.

È stato approvato dalla Commissione anche il mio secondo Ordine del giorno, con il quale ho chiesto di creare appositi spazi per la sosta dei disabili in Piazza Matteotti.

Nonostante le perplessità evidenziate dagli uffici e dall’Assessore in sede di dibattito, la Commissione ha espresso un voto favorevole anche su questo tema. La recente sistemazione della piazza non aveva tenuto conto appieno delle esigenze delle persone con difficoltà motorie.

Ad oggi, esistono soltanto due stalli di sosta riservati ai disabili nei pressi di Piazza Matteotti: uno in Via Alessi ed un altro in Via Baglioni. È del tutto evidente come tale soluzione non sia sufficiente a sopperire e a far fronte alle difficoltà che queste persone possono incontrare, nè per la collocazione nè per la quantità degli attuali parcheggi riservati.

A questo punto, auspico che quanto prima anche la Giunta ed il Consiglio comunale tutto, adottino e mettano in pratica le mie proposte, che questa mattina hanno avuto un primo “via libera”.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*