Ampliamento canile, Mori, Comune Perugia realizzi progetto di Collestrada

Dopo due interrogazioni, ieri la Giunta Romizi ha approvato la variante al Prg

Canile comunale Collestrada, Mori (PD): "Tutto tace"

Ampliamento canile, Mori, Comune Perugia realizzi progetto di Collestrada

Ieri è stata finalmente approvata la variante al PRG (parte strutturale) relativa ai lavori di riqualificazione e ampliamento del Canile di Collestrada – Sezione Sanitaria. Desidero esprimere soddisfazione parchè è stato dunque posto un ulteriore tassello verso la riqualificazione del Canile comunale. Un tema, questo, a cui tengo in modo particolare, avendo presentato due Interrogazioni per cercare di sollecitare l’attuale governo cittadino in modo da portare avanti un iter già avviato dalla passata Amministrazione.

Dopo l’approvazione bipartisan del progetto preliminare, che risale al marzo del 2014, ieri la Giunta ha approvato la variante al PRG corredata dei necessari pareri favorevoli già concessi in passato: Azienda Sanitaria Locale, Provincia e Regione Umbria.

Mancava solo quello dell’Anas nazionale, molto atteso e non scontato, pervenuto di recente grazie all’interessamento e all’intervento politico del centro sinistra. Auspico che, come già avvenuto nel 2014, si confermi da parte di tutto il Consiglio comunale il sostegno alla riqualificazione di una struttura fondamentale per le necessità del nostro territorio, considerato che sono trascorsi quasi due anni dall’approvazione del progetto preliminare.

È importante infatti che l’Amministrazione comunale ponga in essere, con rinnovata sollecitudine, tutti gli interventi previsti dal progetto complessivo per il Canile comunale di Collestrada, Sezione Sanitaria. I lavori, per un importo totale di 350 mila euro, consisteranno nell’ampliamento della struttura sanitaria, in cui verranno aggiunti nuovi moduli per ospitare gli animali; la ristrutturazione completa dello spazio attualmente adibito a box per le degenze dei cani sottoposti a specifici trattamenti sanitari, con l’aggiunta di nuovi ed adeguati spazi per gli ambulatori; la riqualificazione dell’edificio principale, ove si trovano, al piano terra, gli ambulatori e la sala operatoria e, al primo piano, gli uffici della ASL 2 Veterinaria, e, infine, verrà costruita una apposita area recintata da destinare al passeggio degli animali.

Mi auguro che a questo punto si proceda con rapidità in tale direzione, dal momento che ritengo giusto che i cittadini di Perugia e dei comuni limitrofi e gli amanti degli animali possano trovare nella struttura di Collestrada un punto di riferimento all’avanguardia e all’altezza dei bisogni dei nostri amici a quattro zampe”.

Ampliamento canile

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*