Amministrative, Capitale Europea giovani 2017, Boccali: “Perugia si conferma dinamica“

Wladimiro BOCCALI (9)da Cristiana Mapelli
(umbriajournal.com) PERUGIA – Boccali“Perugia è fra le cinque città finaliste in lizza per diventare la Capitale europea dei giovani, un’importante risultato che sottolinea le buone pratiche delle politiche giovanili attivate nella nostra città e la partecipazione dei giovani, locali o di quelli che proprio nella nostra città vengono per studiare e sperimentare il loro ingegno. È questa l’ennesima dimostrazione di un fermento positivo presente a Perugia e che ha contribuito anche al raggiungimento della short list per la candidatura a Capitale Europea della Cultura. Abbiamo guadagnato la candidatura proprio il nostro è stato valutato come un progetto che guarda soprattutto ai giovani ed alle loro energie innovative”.

La candidatura a Capitale Europea dei Giovani 2017 – continua Boccali – è una nuova “ramazzata” alla narrazione ombrosa e negativa della città”.

Ed è proprio grazie a questi titoli che la città, dal 2009 ad oggi, ha aumentato la propria capacità attrattiva in materia di finanziamenti e la conseguente possibilità di offrire a tutti benefici a livello culturale, sociale ed economico. Per essere sempre più la città dei giovani e della cultura, Perugia deve potenziare il fondamentale rapporto con le sue Università e per questo assume grande rilevanza il protocollo di collaborazione, in fieri in questo periodo, fra Comune e Università”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*