Primi d'Italia

Amministrative 2013: Eletti i 5 sindaci umbri, ecco chi sono

sindacidi Morena Zingales
(umbriajournalcom) PERUGIA – Cristian Betti a Corciano, Letizia Michelini a Monte Santa Maria Tiberina, Ermanno Rossi a Passignano sul Trasimeno, Andrea Garbini a Castel Giorgio e Bernardino Sperandio riconfermato a Trevi. Sono questi i nomi dei Sindaci eletti nei cinque comuni umbri chiamati alle urne nei giorni 26 e 27 maggio. I cittadini dei quattro comuni in Provincia di Perugia (Corciano, Monte Santa Maria Tiberina, Passignano sul Trasimeno, Trevi) e quelli del comune in Provincia di Terni (Castel Giorgio) hanno eletto il loro Sindaco al primo turno.

Questi i dati ufficiali:

Cristian Betti (Partito Democratico) esulta a Corciano con il 68.28% dei voti, Simonetta Checcobelli (M5S) si ferma al 12.21%, Roberta Ricci (Buongoverno per Corciano) ottiene il 4.85% e Luca Merli (Pdl) il 14,44%. In tanti a complimentarsi con Betti: a stringergli la mano c’è anche l’ex sindaco Nadia Ginetti. Da Betti anche il sindaco di Perugia Wladimiro Boccali e la governatrice Catiuscia Marini. “Quando si sceglie un candidato giusto – ha detto Boccali – che sa amministrare e sta tra la gente, si vince”. Soddisfatta anche la Marini: “Corciano era il comune più significativo sia perché si vota con doppio turno sia per le dimensioni demografiche. Quella di Betti è una vittoria anche della coalizione di centrosinistra e dell’amministrazione passata, visto che non vi è stata discontinuità”. Non poteva mancare una bacchettata al Movimento 5 Stelle che, secondo la presidente della Regione, “non appare in alcun modo un punto di riferimento per le amministrazioni locali”. GUARDA I RISULTATI FINALI

Letizia Michelini è il Primo Cittadino del comune di Monte Santa Maria Tiberina. Michelini, 30 anni a novembre, candidata sindaco per la lista di centrosinistra ‘Un impegno comune’, ha battuto il candidato di centrodestra Massimo Cenciarelli di ‘Uniti per cambiare’ per 588 a 157 voti. Michelini ha sfiorato il 79% dei consensi. Eletti in consiglio comunale per ’Un impegno comune’: Romano Alunno (113 voti), Riccardo Allegria (105) e Michele Simoni (90). Non ce l’hanno fatta, invece, Lorenzo Melelli (71), Fabio Mancini (57) e Nella Bartolomei (23). Per ‘Uniti per cambiare’ eletti Pietro Berretti (28 voti) ed Elisa Cenciarelli (11). Non eletti Silvia Chimenti (11), Dario Maestri (23), Giorgio Signorelli (24) e Saverio Ugolini. Con una telefonata a Letizia Michelini il deputato Pd Walter Verini ha espresso i propri rallegramenti per il bellissimo risultato raggiunto dalla giovane candidata e dalla sua squadra. “Ho avuto occasione di chiudere con Letizia, venerdì scorso, la campagna elettorale – ha dichiarato il parlamentare tifernate – e il risultato era nell’aria. La giovane Sindaco farà bene, proseguendo il lavoro positivo svolto in questi anni da Romano Alunno”.  GUARDA RISULTATI FINALI

Fascia Tricolore per Andrea Garbini al comune di Castel Giorgio in provincia di Terni. Andrea Garbini, iscritto al Pdl, nella lista ‘Cambiamo Castel Giorgio’, ha conquistato 671 preferenze, staccando nettamente tutti gli altri: Gabriele Anselmi (del Pd, nella lista ‘Prima di tutto Castel Giorgio’, si è fermato a 352: Andrea Corritore (di Sel, nella lista ‘Con i cittadini) a 284, Marco Meatta (altro candidato del Pdl, nella lista ‘Rialzati Castel Giorgio!’ a 97 e Stefano Fiocco (del Movimento 5 Stelle) a 50. GUARDA RISULTATI FINALI

Ermanno Rossi vince a Passignano sul Trasimeno. 16 voti hanno fatto la differenza. Rossi di ‘Passignano nel futuro’ ha conquistato 1.218 preferenze pari al 37,44% dei voti, a ‘Più Passignano’ di Ornella Bellini 1.202 pari al 36,95%. Terza l’altra lista di centrodestra, quella dell’ex vicesindaco Luca Briziarelli ‘Vivere Passignano’, che ha preso 725 voti pari al 22,28%. Malissimo il candidato del MoVimento 5 Stelle, Cristiano Baldocini, che ha preso 108 voti pari al 3,32%. GUARDA RISULTATI FINALI

Bernardino Sperandio viene riconfermato a Trevi con 2459 voti, pari al 54,86%. Il nuovo consiglio comunale sarà composto da Stefania Moccoli la più votata con 465 preferenze, Paolo Pallucchi (419), Elisa Baiocco (366), Sandro Mignozzetti (360), Dalila Stemperini (298), Jacopo Solfati (270) e Roberto Venturini (247). All’opposizione siederanno Maria Zappelli Cardarelli, la candidata sindaco che con la lista ha raccolto il 26.2%, ed Elisa Crispignoli (193) e al candidato sindaco del M5s Simone Moretti che con la lista ha raccolto il 19%. GUARDA RISULTATI FINALI

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*