Altra Europa Umbria sull’assemblea regionale del 15 aprile 2015

Mercoledì 15 aprile si è riunita l’assemblea regionale dell’Altra Europa Umbria, per validare la propria proposta politica in vista delle prossime elezioni regionali. Il lungo e intenso dibattito ha confermato la necessità di costruire un fronte largo contro le politiche neoliberiste e di austerità, incentrato sul percorso politico e sociale dell’Altra Europa e capace di rappresentare un’alternativa di governo al blocco di potere che, in Umbria come in Italia e in Europa, prosegue incessantemente nella liquidazione dei fondamentali principi di democrazia e di giustizia sociale.

L’assemblea, sulla base del programma condiviso in questi mesi, ha valutato le proposte di candidatura a Presidente della Regione Umbria, decidendo di affidare questo compito a Michele Vecchietti, 34 anni, lavoratore precario del pubblico impiego, attivista ambientale e del mondo della cooperazione. Nei prossimi giorni l’Altra Europa Umbria proseguirà nel lavoro di promozione del proprio progetto di governo e di di ricomposizione sociale, capace di ridare parola e rappresentanza a quanti ne sono stati privati.

Breve descrizione del candidato 34 anni, laureato in filosofia e con un master in cooperazione internazionale. Sposato e padre di due figli. militante politico e attivista ambientale, ha lavorato come operatore sociale e insegnante. Attualmente è lavoratore precario del pubblico impiego.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*