Aeroporto, Camicia: «Ha bisogno di un Vero Pronto Soccorso»

Ci vuole un vero piano di rilancio dell'aeroporto, e questo potrà avvenire con l'azzeramento del CDA

Aeroporto, Camicia: «Ha bisogno di un Vero Pronto Soccorso»
Carmine Camicia

Aeroporto, Camicia: «Ha bisogno di un Vero Pronto Soccorso»

dal Consigliere Carmine Camicia
Da anni il sottoscritto ha sempre criticato la gestione dell’Aeroporto ed il particolare modo come la Presidenza gestiva e programmava lo scalo Perugino. Troppi affanni scarsa fantasia e piano industriale non all’altezza dei tempi. Palazzo dei Priori, con continuità’  è stato sempre assente sulle vicende dell’aeroporto  e questi sono i risultati. Ci vuole un vero piano di rilancio dell’aeroporto, e questo potrà avvenire con l’azzeramento del CDA, ed un temporaneo commissari amento  dell’aeroporto affidando l’incarico ad esperti e non a chi con grande approssimazione per anni non è mai riuscito a far decollare l’impianto di Santo Egidio.

Si auspica che l’Afas rinunci all’investimento folle, dentro l’aeroporto, poiché l’aerostazione non ha bisogno di una Farmacia, ma di un Vero Pronto Soccorso, ed essere curato da esperti e non dalla Politica e da Politicanti che non sanno mai dire No, ed in questi anni con il loro silenzio  stanno decretando la morte di un impianto che non puntava alle tecnologie, finalizzato ad avere un vero atterraggio assistito, ma a creare un ennesimo centro commerciale che non serviva assolutamente a nessuno .

Aeroporto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*