Laffranco a Delrio, sciopero fame per ius soli? Ma pensi ai pendolari umbri [VIDEO]

una interrogazione parlamentare urgente al ministro dei Trasporti

Laffranco a Delrio, sciopero fame per ius soli? Ma pensi ai pendolari umbri

da Pietro Laffranco
“Chiediamo al ministro Delrio quali urgenti e opportune iniziative intenda adottare al fine di porre rimedio all’ennesima grave problematica dei pendolari umbri”. Così il deputato di Forza Italia Pietro Laffranco, in una interrogazione parlamentare urgente al ministro dei Trasporti, in merito ai disagi che hanno colpito i possessori della Carta Tutto Treno Umbria, le cui condizioni e benefici originari sono stati cambiati andando a colpire i pendolari interessati.

“Nata nel 2009 come una sorta di documento di viaggio rilasciato agli abbonati delle ferrovie che viaggiano sui treni regionali per agevolarne l’accesso a Eurostar (ora Frecciabianca) ed Intercity, adesso si è trasformato in un boomerang per i cittadini.

Una criticità su tutte, la Carta non permetterà più di far salire i pendolari sui treni Frecciabianca, causando così notevoli disagi per le numerose persone che devono recarsi a lavoro. Confidiamo che il Ministro Delrio – conclude Laffranco –  mentre fa lo sciopero della fame per lo ius soli, sia a conoscenza di questo caos e abbia l’energia sufficiente ad intervenire per le migliaia di pendolari interessati.”

Che cosa è Ius Soli

Ius soli (in latino «diritto del suolo») è un’espressione giuridica che indica l’acquisizione della cittadinanza di un dato Paese come conseguenza del fatto giuridico di essere nati sul suo territorio indipendentemente dalla cittadinanza dei genitori[1][2]. Esso contrappone allo ius sanguinis (o «diritto del sangue»), che indica invece la trasmissione alla prole della cittadinanza del genitore[1].

Quasi tutti i paesi del continente americano applicano lo ius soli in modo automatico e senza condizioni. Tra questi gli Stati Uniti, il Canada e quasi tutta l’America latina[3]. Alcuni Paesi europei (FranciaGermaniaIrlanda e Regno Unito) concedono altresì la cittadinanza per ius soli, sebbene condizionata.

Laffranco a Delrio, sciopero fame per ius soli? Ma pensi ai pendolari umbri

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*