Erika Borghesi (Pd), serve manutenzione e protezione per speed check

Tali dispositivi, installati su sollecitazione dei cittadini, hanno la funzione di deterrenti per limitare la velocità

Erika Borghesi (Pd), serve manutenzione e protezione per speed check

“Ho presentato in data odierna una interrogazione a risposta orale, per evidenziare la necessità di un intervento da parte del Comune di Perugia, in merito alla manutenzione degli apparecchi “speed check”, presenti nel territorio comunale. Tali dispositivi, installati su sollecitazione dei cittadini, hanno la funzione di deterrenti per limitare la velocità, ossia per far sì che gli automobilisti mantengano una velocità adeguata soprattutto in prossimità di scuole, aree verdi e zone abitualmente attraversate dai pedoni.

Ritengo tuttavia che gli apparecchi esistenti necessitino di una cura ed una manutenzione più attenta da parte degli uffici comunali competenti, al fine di evitare che essi perdano la loro efficacia e che si vengano a creare situazioni di degrado urbano”. Di seguito il testo dell’interrogazione: “nel territorio del Comune di Perugia, nel corso degli anni, sono stati posizionati diversi apparecchi denominati speed check ovvero strumenti elettronici deputati al controllo della velocità che svolgono una duplice funzione: sanzionatoria e di deterrenza e che null’altro sono che normali postazioni autovelox, ripetute anche a poche centinaia di metri di distanza, che inducono un significativo effetto dissuasivo modello “tutor”, inserendosi in una strategia complessiva adottata dall’Amministrazione per tutelare la pubblica incolumità lungo le strade; come rilevato da documentazione fotografica che segue – relativa ad una frazione del territorio comunale – di frequente queste colonnine sono oggetto di atti di vandalismo e di importante deperimento strutturale dovuto alla mancata manutenzione; Speed check Ponte Pattoli:  (immagini in allegato) Si chiede a Sindaco e Giunta una verifica, attraverso una accurata ricognizione, dello stato degli speed check istallati sul territorio comunale, nonché verifica della competenza della manutenzione e della sua effettiva attuazione”.

speed check

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*