Villa Umbra, sesta edizione del Laboratorio di benchmarking “Franco Tomassoni” tra sistemi sanitari regionali [VIDEO]

La Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, in collaborazione con la Regione Umbria, ha attivato, dal 2011, questo progetto

Villa Umbra, sesta edizione del Laboratorio di benchmarking “Franco Tomassoni” tra sistemi sanitari regionali. Il 17 novembre alle ore 9 presso Villa Umbra sarà avviata la sesta edizione del Laboratorio di benchmarking tra sistemi sanitari regionali.  La Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, in collaborazione con la Regione Umbria, ha attivato, dal 2011, questo progetto con lo scopo di offrire un luogo di confronto tra le principali esperienze regionali in materia di controllo della spesa sanitaria. All’edizione 2016,  che si svolgerà nei giorni 17-18-19 novembre, parteciperanno, oltre alla Regione Umbria, anche la Regione Toscana, Emilia Romagna, Piemonte, Sardegna, Puglia e Calabria.

Per la prima giornata è prevista l’apertura dei lavori di Alberto Naticchioni, Amministratore Unico Scuola e Niccolò Persiani, Responsabile scientifico del Laboratorio. Interverranno Catiuscia Marini, Presidente Regione Umbria; Marina Sereni, Vice-Presidente della Camera dei Deputati e Pierpaolo Baretta, Sottosegretario di Stato Ministero Economia e Finanze. La chiusura del Laboratorio, fissata per sabato 19 novembre,  sarà affidata all’Assessore alla salute della Regione Umbria, Luca Barberini.

Durante questa edizione saranno approfonditi i temi della spesa sanitaria; il rischio clinico ed i modelli di autoassicurazione;  il governo della spesa farmaceutica; l’ospedale tra innovazione gestionale e controllo della spesa. Inoltre si svolgerà una tavola rotonda conclusiva sul tema: le nuove sfide per la governance dei sistemi sanitari.

Il laboratorio nel tempo ha raccolto intorno a se numerose Regioni e studiosi ed operatori del settore offrendosi come periodico momento di incontro dibattito e confronto sul tema del controllo della spesa sanitaria.

Il percorso sarà costituito da una serie di tavole rotonde che porranno a confronto operatori del settore, esperti e rappresentanti di istituzioni, finalizzate da una parte a dibattere delle principali novità in materia ma soprattutto a proporre e comparare le principali soluzioni normative ed organizzative adottate nelle varie realtà regionali. Il laboratorio è rivolto a Direttori generali, amministrativi e sanitari, revisori contabili delle aziende sanitarie umbre, Dirigenti delle aree programmazione finanziaria e controllo di gestione che operano nelle Direzioni Sanità delle diverse Regioni. I nominativi del personale da iscrivere al Laboratorio devono essere inviati via mail a: c.strappaghetti@villaumbra.gov.it tel. 075/5159703 – 348/3312131

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*