Umbria Film Commission, Leonelli: “E’ fortemente voluto”

Prosegue serrato l’iter per far riprendere le attività della Film Commission

Umbria Film Commission, Leonelli: "E' fortemente voluto"
Giacomo Leonelli

Umbria Film Commission, Leonelli: “E’ fortemente voluto”. «Accolgo con soddisfazione – dichiara il consigliere del Pd a Palazzo Cesaroni, Giacomo Leonelli – la notizia che è stato pubblicato in tempi alquanto celeri il bando per raccogliere le manifestazioni di interesse per la gestione delle attività della Umbria Film Commission, tra l’altro con paletti stringenti quali quello di impegnarsi ad attrarre in Umbria almeno tre produzioni cine-audiovisive di particolare interesse promozionale ogni anno».

«Una soddisfazione – prosegue Leonelli – motivata dal fatto che procede l’iter per portare a compimento una mia proposta e inseriremo in tal modo un ulteriore tassello nel mosaico complessivo che il Partito Democratico sta cercando di mettere sul tappeto per far ripartire la nostra regione, attraverso la valorizzazione del suo brand, del suo territorio e delle sue eccellenze produttive. La via indicata dal bando, poi, rappresenta il primo passo per giungere a quella forma giuridica della “Fondazione di partecipazione” che permette, come indicano esperienze di successo sperimentate da altre regioni, di mettere in campo interessanti forme di partnership tra Regione, enti locali e privati, attirando investimenti e razionalizzando le risorse».
«L’Umbria – conclude Leonelli – ha tutte le carte in regola per mettere insieme un’esperienza di Film Commission di successo: l’immagine internazionale, i suoi luoghi, i paesaggi, i borghi, le città, i servizi di cui è dotata sono risorse che, anche in questo ambito della produzione artistico-culturale, hanno una loro unicità e potenzialità, peraltro già sperimentate, che chiedono solo di essere sfruttate in maniera efficace e innovativa».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*