Primi d'Italia

Ponte di Ponte Valleceppi, Casciari e Miccioni contro la decisione del Comune

No al senso unico sul ponte di Ponte Valleceppi di Perugia per i consiglieri Casciari (Regione) e Miccioni (Comune) ed il locale Circolo Pd

L'ingresso del Ponte di Ponte Valleceppi

“No al senso unico sul ponte di Ponte Valleceppi di Perugia”. È quanto ribadiscono i consiglieri Carla Casciari (Regione Umbria) e Leonardo Miccioni (Comune di Perugia) ed il locale Circolo Pd alla luce di quanto deciso ieri dall’Amministrazione comunale in merito alla percorrenza a senso unico del ponte. Un “no” scaturito dal fatto che ritengono che tale decisione sia stata affrettata e non rispondente alle esigenze di un’intera comunità, già penalizzata gravemente dai lavori sul raccordo della superstrada E45 in quanto tale via si comunicazione è porta di accesso alla città per tutta la zona nord di Perugia e non solo.

Pertanto i due consiglieri ed il Circolo del Pd di Ponte Valleceppi invitano il Comune di Perugia a verificare già da subito la fattibilità di istituire un senso unico alternato tale da scingiurare l’isolamento di una intera comunità e chiedono che vengano partecipati con la popolazione l’entità dei danni che il ponte ha subito a seguito dell’evento sismico degli ultimi giorni e le decisioni in merito alla percorrenza dello stesso che verranno adottate.


 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*