Primi d'Italia

Perugia, nuovi servizi Inps per la cittadinanza digitale VIDEO

Inps ha aderito come primo Service Provider al sistema pubblico di identità digitale (SPID)

Perugia, nuovi servizi Inps per la cittadinanza digitale

Perugia, nuovi servizi Inps per la cittadinanza digitale PERUGIA – Inps ha aderito come primo Service Provider al sistema pubblico di identità digitale (SPID) lanciato dall’AGID a marzo 2016, mettendo a disposizione dei cittadini e patronati più di 100 servizi online accessibili con le credenziali SPID. L’Istituto ha telematizzato dal 2013 la quasi totalità dei servizi ed è impegnato nello sviluppo e miglioramento continuo dei servizi online in funzione delle esigenze dei milioni di cittadini, lavoratori e pensionati, iscritti a differenti gestioni, che rappresentano l’ampia utenza di riferimento.

Per facilitare l’uso dei servizi online di consultazione alla platea dei pensionati, l’Istituto ha sviluppato e pubblicato nell’agosto 2016 il nuovo servizio interattivo Cedolino pensione e servizi collegati. Considerata l’esigenza di ogni pensionato di consultare il proprio cedolino e conoscere l’importo della pensione percepito ogni mese (al netto delle trattenute fiscali), l’utente viene guidato tramite domande nella visualizzazione dell’ultimo cedolino mensile e nella scelta di altri servizi di consultazione, relativi alla propria pensione.

Il servizio-online, accessibile sia da PC che da smartphone e tablet, consente inoltre all’utente di esprimere la propria valutazione e di segnalare esigenze ulteriori per contribuire al miglioramento continuo dell’applicativo. Oltre al Cedolino pensione e servizi collegati, nel corso del Seminario sarà presentato anche il nuovo servizio on line che consente ai cittadini utenti la verifica e la gestione delle loro detrazioni fiscali, anche ai fini del controllo della Certificazione Unica 2017 (CU 2017), che l’INPS rilascia in qualità di sostituto d’imposta.

In particolare, il servizio denominato Detrazioni fiscali: domanda e gestione offre una la visione completa di tutte le detrazioni fiscali richieste nel tempo dal cittadino e consente di verificare e modificare i dati già forniti, nonché di richiedere ulteriori detrazioni per nuovi carichi di famiglia. In base a questo nuovo servizio, viene ulteriormente rafforzata la verifica della Certificazione Unica, anche per agevolare eventuali richieste in sede di rettifiche delle CU 2017. Il servizio è frutto del progetto di integrazione degli archivi delle detrazioni, relativi alle diverse prestazioni istituzionali erogate, nell’ambito della Piattaforma fiscale INPS.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*