Overdose, Tassi di Lega: “Attivarsi subito”

A qualche giorno dall’ennesima morte per overdose nel Comune di Perugia il Commissario Cittadino della Lega Nord, Alessandro Tassi, prende posizione

Overdose, Tassi di Lega: “Attivarsi subito”

Overdose, Tassi di Lega: “Attivarsi subito”

A qualche giorno dall’ennesima morte per overdose nel Comune di Perugia il Commissario Cittadino della Lega Nord, Alessandro Tassi, prende posizione:

“Ci troviamo di fronte all’ennesima serie di morti in poche ore per overdose nel nostro comune. Da troppi anni Perugia subisce episodi di spaccio, furti, microcriminalità e degrado urbano, tanto nei quartieri centrali quanto in quelli periferici. Questa situazione è diretta conseguenza delle pesanti eredità delle giunte Boccali e Locchi, che hanno attuato politiche di urbanistica e gestione del territorio fallimentari. L’incapacità di dare un’anima e una valorizzazione ai quartieri della nostra città e il lassismo in tema di sicurezza dei cittadini, fanno si che ancora oggi a Perugia accadano questi fatti.

Da quando si è costituito il gruppo Lega Nord Perugia –continua Tassi – abbiamo raccolto numerose segnalazioni ed iniziato un percorso di ascolto dei cittadini, che ci ha permesso di definire in modo concreto alcune fondamentali azioni in tema di sicurezza della nostra città. Cinque azioni concrete per dare maggiore sicurezza e contrastare il degrado urbano, sulle quali chiederemo al Sindaco Romizi e tutta la giunta comunale di attivarsi.

Non ci sfugge l’impegno del Sindaco Romizi, che stimo e conosco. È tempo però di fare un salto di qualità nel contrasto a degrado e criminalità: la Lega gli darà tutto il proprio supporto. L’anno scorso la presenza di Matteo Salvini a Piazza del Bacio ha dato un chiaro messaggio della determinazione della Lega per la legalità e la sicurezza. Una battaglia che non ci stanchiamo di combattere, per fare la differenza.

Nei prossimi giorni, insieme al Senatore Candiani e al capogruppo della Lega Nord in Consiglio Comunale, Michelangelo Felicioni, incontreremo Prefetto, Questore e Sindaco, per trattare questi aspetti di sicurezza e degrado di Perugia”.

Overdose

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*