Omofobia, Squarta: “No a legge del partito democratico”

Squarta annuncia “una dura opposizione in Commissione quanto in Aula

Per Marco Squarta: "La normale dialettica politica, le divergenze e le posizioni di principio deve ora lasciare spazio a quelle azioni costruttive che il nostro Paese ha dimostrato di saper mettere in campo nei momenti di maggiore difficoltà"
Per Marco Squarta: "La normale dialettica politica, le divergenze e le posizioni di principio deve ora lasciare spazio a quelle azioni costruttive che il nostro Paese ha dimostrato di saper mettere in campo nei momenti di maggiore difficoltà"

Omofobia, Squarta: ” No a legge del partito democratico”

“Alcuni colleghi del centrosinistra hanno annunciato l’intenzione di riportare all’ordine del giorno della Terza commissione dell’Assemblea legislativa dell’Umbria la proposta di legge sull’identità di genere. Pur essendo contrario e combattendo personalmente ogni discriminazione sessuale, ritengo che per come è stata formulata questa norma sia sbagliata e, in certi suoi aspetti, assurda”. Lo dichiara il consigliere regionale Marco Squarta (Fratelli d’Italia), ribadendo “la propria contrarietà alla proposta di legge del Partito democratico”. Squarta annuncia “una dura opposizione in Commissione quanto in Aula, per evitare che possa essere insegnata ai bambini l’identità di genere di un transessuale. Non si possono imporre ai bambini ideologie legate ai loro presunti e futuri orientamenti sessuali: è giusto combattere le discriminazioni anche attraverso la scuola, tenendo però sempre nella dovuta considerazione il rispetto delle differenze e non perseguendo il loro annullamento. Invece di spiegare ai bambini l’identità di genere di un transessuale, sarebbe magari più giusto insegnargli come rapportarsi con un coetaneo autistico o disabile, ad evitare ogni forma di bullismo. Per questo motivo – conclude – mi opporrò in modo fermo a questa proposta di legge, sbagliata quanto dannosa”.

Omofobia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*