Marina Day, Sindaco Romizi riceve Capo di Stato Maggiore della Marina Militare [FOTO]

Un incontro cordiale che ha voluto essere occasione anche di un rafforzamento dei legami della Marina Militare con la Città di Perugia

Marina Day, Sindaco Romizi riceve Capo di Stato Maggiore della Marina Militare

Marina Day, Sindaco Romizi riceve Capo di Stato Maggiore della Marina Militare

PERUGIA – In occasione del Marina Day organizzato in collaborazione dalla Marina Militare e dall’Università degli Studi di Perugia per la giornata di oggi, il Capo di Stato Maggiore, Ammiraglio di Squadra Valter Girardelli si è recato in visita ufficiale a Palazzo dei Priori.

A ricevere la delegazione della Marina –insieme all’Ammiraglio, il suo Aiutante di Bandiera, Tenente di Vascello Marco Felici e il Capo Ufficio Pubblica Informazione e Comunicazione, Contrammiraglio Fabio Agostini- il Sindaco Romizi, insieme al Vice Sindaco Barelli e al Presidente del Consiglio Varasano. Era presente anche il Prof. Alessandro Campi, dell’Ateneo perugino, che ha organizzato e coordinato il successivo convegno presso il Dipartimento di Scienze Politiche.

Un incontro cordiale che ha voluto essere occasione anche di un rafforzamento dei legami della Marina Militare con la Città di Perugia e le sue istituzioni, nel corso del quale numerosi sono stati gli argomenti, dalla sicurezza alla politica internazionale.

“La gioventù fa premio –ha detto l’Ammiraglio con riferimento all’età del Sindaco Romizi e del Presidente del Consiglio- è condivisione, vicinanza e partecipazione e ci permette di guardare al futuro con positività.” Dal canto suo, il sindaco ha ribadito la volontà dell’amministrazione di avvicinare i giovani alla politica, affinchè si mettano in gioco in prima persona per cambiare il passato.

“Perugia –ha spiegato il sindaco- è un luogo importante di formazione e di sviluppo della cultura, grazie a due università, un’accademia di Belle Arti e un conservatorio musicale frequentati da molti studenti stranieri, la Scuola di Lingue estere dell’esercito, che ne fanno un esempio quasi unico in Italia e che rispecchiano la vocazione di apertura al mondo della nostra città.”

Il Capo di Stato Maggiore ha, quindi, firmato il libro degli ospiti di Palazzo dei Priori, mentre, al termine dell’incontro, si è tenuto il tradizionale scambio di doni. Romizi ha regalato un libro sulle bellezze e la storia di Perugia all’Ammiraglio Girardelli, mentre quest’ultimo gli ha fatto dono di un libro fotografico sui lavori di ammodernamento della Amerigo Vespucci, contenuto in una originale sacca realizzata con le tele e le corde della storica nave, simbolo della Marina italiana.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*