Malattie da vettore e Zika virus, prevenzione e comunicazione

La USL Umbria 1 a confronto con medici, entomologi, biologi e tecnici. L’Azienda ospedaliera di Perugia ospita giovedì 21 aprile l’importante appuntamento

Malattie da vettore e Zika virus, prevenzione e comunicazione

Malattie da vettore e Zika virus, prevenzione e comunicazione

Giovedì 21 aprile 2016 dalle ore 8,30 presso il Polo Ospedaliero Santa Maria della Misericordia, Scuola di Medicina edificio B (piano 2 – Aula 9) si terrà il seminario  “Malattie da vettore e Zika virus – Prevenzione e Comunicazione”.

Negli ultimi anni le malattie trasmesse da vettori (zanzara, ma non solo) stanno avendo nel panorama mondiale una rilevanza sempre maggiore. Dopo Dengue e Chikungunya si è affacciato prepotentemente all’attenzione dell’O.M.S. il virus Zika. La preoccupazione maggiore dei medici e degli epidemiologi a livello internazionale è legata soprattutto al fatto che l’infezione, se contratta in gravidanza, possa essere associata a casi di microcefalia nel neonato. I casi di infezione da virus Zika in Brasile e nell’America Meridionale e Centrale sono aumentati vertiginosamente negli ultimi mesi e sono in aumento anche le segnalazioni di eventi secondari all’infezione. Margaret Chan, attuale direttore dell’O.M.S, ha  dichiarato a questo proposito  che “Il recente cluster di casi di microcefalia e altri disordini neurologici riportato in Brasile, seguito a un simile cluster nella Polinesia Francese nel 2014, costituisce un’emergenza di salute pubblica internazionale”.

Con tali premesse l’Unità Operativa Complessa di Igiene e Sanità Pubblica dell’Azienda USL Umbria 1 intende fare il punto sulla situazione e mettere in evidenza le azioni da mettere in campo per costruire percorsi di prevenzione e controllo. Un altro degli aspetti che verrà sicuramente messo sotto la lente di ingrandimento è  la comunicazione. Quali strategie di corretta informazione e quali strumenti impiegare per offrire alla popolazione un valido supporto alle scelte individuali e collettive per alzare l’asticella della prevenzione?

All’incontro saranno presenti relatori provenienti da: Istituto Superiore di Sanità, Istituti Zooprofilattici di Friuli Umbria e Marche, Azienda ospedaliera di Perugia-Malattie infettive, Servizio Prevenzione Collettiva e Sanità Pubblica della Regione Emilia-Romagna, U.O.C. ISP USL Umbria 1, Università degli Studi di Perugia, Polo d’Innovazione Genomica Genetica e Biologia Perugia, AUSL della Romagna, ANID Associazione Nazionale Imprese Disinfestazione.  In esclusiva per la USL Umbria 1 sarà proiettata una relazione video del dottor Claudio Maierovirch,  responsabile del Controllo delle Malattie Infettive del Ministero della Salute del Brasile.

Per informazioni: Segreteria Organizzativa Associazione FormAzione tel 0755412659 francesca.salomoni@uslumbria1.it
http://www.portaledisinfestazione.org/      |   https://www.facebook.com/Portale-Disinfestazione-1013288462029374/

Malattie

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*