Con il Kiwanis club ‘Perugia etrusca’ si parla di ‘genitori digitali’

genitori, digitali, kiwanis club perugia etrusca, bullismo, cyberbullismo

Considerati ‘Angeli che controllano la rete’ nell’epoca del cyberbullismo – L’incontro all’Itet Capitini nel capoluogo umbro venerdì 17 marzo alle 17.30

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – ‘Genitori digitali’ considerati come ‘angeli che controllano la rete’ per cercare di affrontare le insidie alle quali i giovani possono essere loro malgrado esposti.

Genitori digitali La nuova frontiera dell’essere accanto ai figli ai tempi di internet sarà affrontata nel seminario organizzato dal Kiwanis club ‘Perugia Etrusca’ venerdì 17 marzo alle 17.30 nell’aula magna dell’Istituto tecnico economico tecnologico (Itet) ‘Aldo Capitini’ nel capoluogo umbro.

I relatori Il tema in discussione è quello del bullismo che oggi assume sempre più spesso i connotati di cyberbullismo. Dopo la presentazione del club a cura del cerimoniere Giuseppe Affronti, i saluti di Silvio Improta, dirigente scolastico dell’Itet Capitini, e Damiano Duranti, luogotenente governatore Divisione 9 umbro sabina del Kiwanis, a parlarne saranno Sergio Cutrona, presidente del Tribunale dei minori di Perugia, Edi Cicchi, assessore a servizi sociali e famiglia del Comune di Perugia, Roberto Ripollino, tenente colonnello comandante del reparto comando Legione Carabinieri Umbria, e Paolo Catanzaro, psichiatra responsabile legale della Scuola di psicoterapia psicoanalitica esistenziale ‘Gaetano Benedetti’ di Perugia.

Il club “Il Kiwanis International – spiegano i promotori dell’iniziativa – è la federazione internazionale di circa 10mila club i cui soci operano per edificare una migliore società intraprendendo le opportune azioni sociali e culturali e, in pari tempo, perseguendo l’amicizia tra le persone”.

 

Carla Adamo

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*