Giornata Nazionale ABIO, anche i volontari di Perugia sono scesi in piazza

Dal 2006 i volontari di ABIO Perugia prestano servizio in Pediatria

Giornata Nazionale ABIO, anche i volontari di Perugia sono scesi in piazza. 150 piazze per i bambini in ospedale: oggi, sabato 24 settembre i volontari ABIO nelle città italiane sono scesi in piazza a portare il sorriso che ogni giorno regalano ai bambini e agli adolescenti in ospedale.

I volontari di ABIO Perugia sono stati presenti in Piazza della Repubblica e presso l’Ospedale Santa Maria della Misericordia. La Giornata Nazionale ABIO è nata dodici anni fa per raccontare quello che i volontari fanno ogni giorno in oltre 200 reparti di pediatria in tutta Italia, per coinvolgere le persone, invitarle a seguire i corsi di formazione per diventare volontari, spiegare che i bambini, gli adolescenti, i loro genitori, hanno dei diritti anche e soprattutto in ospedale.

Per tutta la giornata palloncini, giochi e sorrisi dedicati ai bambini: una vera e propria festa dedicata alla solidarietà e al volontariato. Simbolo della Giornata, un cestino di pere, offerto a chi ha dato un piccolo contributo per  sostenere ABIO. Grazie al contributo di tutti le Associazioni potranno realizzare corsi di formazione per portare nuovi volontari nei reparti di pediatria delle città italiane.

ABIO, Associazione per il Bambino in Ospedale ONLUS, è stata fondata a Milano nel 1978 per promuovere l’umanizzazione dell’ospedale. ABIO Perugia è attiva dal 2006 è un’associazione di volontariato che ha per oggetto la promozione e la realizzazione di tutte le iniziative finalizzate all’accoglienza, al benessere e alla serenità dei bambini ricoverati.

Dal 2006 i volontari di ABIO Perugia prestano servizio in Pediatria: fino a Ottobre 2007 presso il Policlinico Monteluce, ora al reparto di Pediatria e Chirurgia pediatrica del Dipartimento Materno Infantile dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*