Festa degli Alberi 2017, l’incontro con le scuole al Parco della Pescaia

L’obiettivo è porre l’attenzione su un argomento strettamente legato all’importanza della tutela degli alberi

Festa degli Alberi 2017, l'incontro con le scuole al Parco della Pescaia

Festa degli Alberi 2017, l’incontro con le scuole al Parco della Pescaia

PERUGIA – Anche quest’anno la città di Perugia ha aderito alla Festa degli Alberi, edizione 2017. Presso il parco della Pescaia, grazie ad un’iniziativa dell’Ada, associazione diritti anziani, con il patrocinio del Comune di Perugia e della Regione dell’Umbria, le Istituzioni hanno incontrato gli studenti dell’Istituto comprensivo Perugia 4 e del liceo artistico Bernardino di Betto.

I ragazzi hanno potuto approfondire la conoscenza del parco perugino che custodisce le antichissime Fonti di Veggio, anche grazie alla presentazione della pubblicazione sulla storia del parco della Pescaia.

Ada Umbria, tuttavia, ha organizzato anche altre iniziative  con l’obiettivo di rivitalizzare l’area e fare in modo che i cittadini se ne riapproprino: si tratta del corso di autodifesa personale femminile che l’ex ispettore di polizia Nicola Grasso terrà ogni lunedì e giovedì dalle 18 alle 19.30 (il costo del corso è parzialmente coperto dall’Ada Umbra) e gli incontri di stimolazione cognitiva per rallentare il processo di invecchiamento della mente che la dottoressa Stefania Palomba terrà tutti i mercoledì mattina alle 10.30.

Entrambe le iniziative si svolgeranno nelle sale riscaldate della Casa del parco in via XX Settembre. Nel ringraziare l’Ada per l’iniziativa, il vice sindaco Barelli ha salutato i tanti studenti presenti, ed in particolare i bambini ricordando loro che ogni persona deve tenere in modo particolare al verde ed agli alberi, che hanno un grande valore nella vita di ciascuno.

Per questo fin da giovani è opportuno che si presti massima attenzione alla cura dell’ambiente e degli alberi, non solo nel momento della piantumazione, ma anche per tutto il corso della lor crescita e sviluppo. Perché gli alberi sono esempio di vita: crescono così come i giovani crescono giorno dopo giorno. L’edizione 2017 della Festa dell’albero è incentrata sul tema: “Il futuro non si brucia!”.

L’obiettivo è porre l’attenzione su un argomento strettamente legato all’importanza della tutela degli alberi, ovvero il contrasto agli incendi boschivi, fenomeno che purtroppo ogni estate si ripresenta portando alla perdita di centinaia di migliaia di ettari di boschi e foreste.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*