Fa visita ad un familiare e finisce ricoverato

L’avventura a lieto fine di un milanese a Perugia

Attività cardiologiche ambulatoriali, dal 20 gennaio trasferiti al Santa Maria
Ospedale Perugia

Fa visita ad un familiare e finisce ricoverato nella stessa struttura chirurgica

“Recatomi in Umbria per far visita ad una parente che doveva sottoporsi ad un intervento chirurgico, in seguito ad un attacco di diverticolite, anche io sono stato ricoverato nella Unità di Chirurgia Generale di codesta struttura ospedaliera…”.

A dimissioni avvenute, Arnaldo Z., un signore di 60 anni residente a Milano, oltre a raccontare la curiosità del caso , in una lettera indirizzata alla direzione generale, coglie l’occasione per ringraziare il personale medico ed infermieristico “per il trattamento ricevuto sia da me che da mia cognata, ed in particolare ringrazio per professionalità e dedizione il dottor Paolo Baccari e tutto il suo staff”.

Ad incassare complimenti auguri per le festività, da parte del paziente lombardo, anche la direzione aziendale.

ricoverato

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*