Donazione organi, stanno bene pazienti che hanno ricevuto reni

Sono tre uomini ed una donna di età intorno ai 50 anni

Donazione organi, recnicamente riuscito trapianto di reni

Donazione organi, stanno bene pazienti che hanno ricevuto reni

Sono soddisfacenti le condizioni dei quattro pazienti che, nel giro di appena 48 ore , dopo aver ricevuto il trapianto di rene sono stati ricoverati nella struttura complessa di Nefrologia del S. Maria della Misericordia, diretta dal Dr. Emidio Nunzi. E’ lo stesso Dr. Nunzi che, in una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, riferisce del positivo esito degli interventi chirurgici e del decorso post operatorio : “ Si tratta di tre uomini e di una donna, la cui i età media è inferiore ai 50 anni , tre dei quali residenti in Umbria ed altro in una regione del nord Italia . I controlli strumentali effettuati ci permettono di confermare la buona vascolarizzazione dei reni impiantati e l’assenza di complicazioni chirurgiche in atto.

L’eccezionalità dell’evento – aggiunge Nunzi- ha sottoposto la struttura di Nefrologia ad una importante attività assistenziale di carattere organizzativo , svolta con la piena disponibilità dei dirigenti medici , integrati con le altre strutture interessate, e del personale infermieristico, coordinato da Stefano Gnazi. Abbiamo già ricevuto il ringraziamento dei familiari dei quattro pazienti che hanno ricevuto il trapianto, ma intendo estenderli a tutte le equipe multidisciplinari che operano con il Centro Regionale Trapianti. L’occasione di donazioni di organi cosi ravvicinate e della complessa attività confermano che è possibile l’attuazione di un programma di trapianti sempre più intes, magari supportato da risorse più adeguate”.

Donazione organi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*