Countdown per la quinta edizione degli Avanti Tutta Days

Molte sono le novità previste come la corsa non competitiva di 9 km Conad Perugia Nine che attraverserà il campo dello stadio Renato Curi

Un momento della presentazione degli Avanti Tutta Days

Countdown per la quinta edizione degli Avanti Tutta Days PERUGIA – Una corsa non competitiva di 9 km che attraverserà il campo dello stadio Renato Curi: è questa la novità più rilevante della quinta edizione degli Avanti Tutta Days, la manifestazione gratuita in programma il primo ed il due luglio presso il percorso verde di Pian di Massiano di Perugia, dalle ore 10 al tramonto.

Una due giorni che prevede la presenza di molte attività: Virgin Active, Chirofisiogen Village, Fitness main stage, Pompieropoli, Decathlon Kid’s Village, hippotherapy, bmx, Spazioutdoor nordic walking, arrampicata, percorso avventura, kung fu, tai chi, judo, ju jitsu, atletica, ginnastica artistica, tennis, minirugby, tennistavolo, tiro con l’arco, calcio balilla umano, Figuratevi, Street food by Cofoonding, fisioterapia, esposizione di Ferrari e auto d’epoca, Max Radio official party.

L’evento, ad ingresso libero, è organizzato dall’associazione Avanti Tutta onlus con il patrocinio dellaRegione Umbria, del Comune di Perugia e del CONI. Due giorni, dedicati a grandi e piccini, dove le parole d’ordine sono: sport, divertimento, salute, prevenzione e cibo sano. La due giorni sarà introdotta da un convegno dal titolo “Manteniamoci in salute… l’importanza dei sani stili di vita” in programma venerdì 30 giugno alle ore 21 presso la sala conferenze del PalaEvangelisti di Perugia Interverrà Anna Villarini, biologa nutrizionista Istituto Tumori di Milano.

La manifestazione è stata presentata martedì 27 giugno presso il Salone d’Onore di palazzo Donini alla presenza di Antonio Bartolini, assessore all’istruzione della Regione Umbria, Emanuele Prisco, assessore allo sport del Comune di Perugia, Leonardo Cenci, presidente Avanti Tutta onlus, Mauro Casciari, presidente onorario Avanti Tutta onlus, Luca Brustenghi, organizzatore Avanti Tutta Days. Tra il pubblico i consiglieri regionali Giacomo Leonelli e Carla Casciari, i rappresentanti degli sponsor principali (Grafox, Gruppo Gesenu, Gruppo Grifolatte, Conad, Concessionaria De Poi) e dei collaboratori (Chirofisiogen, Virgin Active, Cofoonding, Max Radio).

“E’ sempre un piacere ospitare Leonardo e le sue iniziative”, ha esordito l’assessore Bartolini. “Lui infonde un’energia – ha proseguito – che non è solo atletica ma anche morale. E’ un’icona ed un punto di riferimento che dà speranza, non solo ai malati. Siamo qui a presentare una manifestazione che è molto importante e molto partecipata dalla città”.

“Gli Avanti Tutta Days – ha replicato l’assessore Prisco – sono diventati un evento che cresce di anno in anno e ci auguriamo che possa crescere sempre di più. E’ diventato un appuntamento fisso per la città di Perugia. E’ un contenitore dove c’è un po’ di tutto, dallo sport alla solidarietà. E’ un’occasione per vivere lo splendido parco di Pian di Massiano. Invito la città a partecipare e ringrazio gli sponsor che permettono la realizzazione di queste manifestazioni”.

“Gli Avanti Tutta Days – ha affermato anche Mauro Casciari – sono un’occasione per far stare la famiglia insieme in un posto, il percorso verde, che è splendido. Le previsioni del tempo dicono che la minima sarà intorno ai 14-16 gradi e la massima 27-28 gradi e, con l’ombra degli alberi, sarà proprio ideale. Si prospettano due giorni fantastici”.

“L’obiettivo era quello di trasformare il percorso verde di Perugia nella più grande palestra a cielo aperto del mondo e credo che siamo nella strada giusta”, ha esordito Luca Brustenghi che poi ha illustrato alcuni aspetti dell’evento in particolare della corsa. “Abbiamo voluto organizzare una gara diversa, che va aldilà del classico giro del percorso verde. Si passerà all’interno di tutti gli impianti sportivi di Pian di Massiano ma soprattutto all’interno dello Stadio Renato Curi che per chi è appassionato di corsa e del Perugia è una combinazione più unica che rara”.

Leonardo Cenci, infine, ha ringraziato tutti gli sponsor e partner della manifestazione. “Continuerò, finché Dio lo vorrà, a dare questo fortissimo messaggio – ha detto – di quanto sia importante lavorare su noi stessi. Per due giorni si parlerà di sport, prevenzione, abitudini alimentari e partecipare agli Avanti Tutta Days sarà come calpestare l’energia della vita. Noi dobbiamo prendere l’abitudine di farci del bene. Dobbiamo dedicare almeno un’ora al giorno al movimento per vivere più in salute rispetto chi non si muove. Ormai lo dicono tutti i medici. Quindi prendetevi del tempo per voi e noi vi aspettiamo al percorso verde il 1 e 2 luglio. Nel 2016 sono venute a trovarci circa 12mila persone, quest’anno ne vogliamo vedere 20mila”.

LE INIZIATIVE

La “Conad Perugia Nine” che attraverserà il campo dello stadio “Renato Curi” – Nella Gazzetta dello Sport online è stata già definita “uno degli avvenimenti più divertenti e coinvolgenti dell’estate perugina”. Si tratta della Conad Perugia Nine, la gara podistica non competitiva, sulla distanza dei 9 km ed aperta a tutti, in programma sabato 1 luglio con partenza alle ore 18,45 ed arrivo al tramonto. Si differenzia da tutte le altre perché è la prima che prevede un tratto di strada da percorrere all’interno dello stadio “Renato Curi”. Un evento senza precedenti. I partecipanti entreranno dalla curva Nord tribuna, correranno intorno al perimetro del campo da calcio per poi riuscire dalla curva Nord tribuna. Per il resto del percorso attraverserà il cuore pulsante della città: il percorso verde di Pian di Massiano ed altre strutture situate al suo interno. Prende ispirazione dal format della Deejay Ten (per partecipare basta aver compiuto 16 anni) e l’invito è esteso a tutta la città sportiva. Questo lo slogan della prima edizione: “Se sei un runner alle prime armi e vuoi provare l’emozione di indossare il pettorale, ma anche se sei un maratoneta esperto, goditi questi 9 km del percorso con la massima spensieratezza, in un clima di festa, circondato da colori, musica e tanta passione”. La corsa, organizzata dall’Asd Il Perugino Running Club, è senza classifica finale ma con la certificazione del tempo impiegato, grazie alla preziosa collaborazione di Dream Runners. Prevede una T-shirt celebrativa, pacco gara, servizio docce, custodia, due ristori, per tutti i partecipanti. Prima della partenza, sul palco del Main Stage degli Avanti Tutta Days, Virgin Active organizzerà un “pre workout” per affrontare al meglio i 9 km del percorso. Il costo per la partecipazione è di 10 euro. L’intero ricavato sarà devoluto ad Avanti Tutta Onlus. È previsto un premio speciale per il gruppo più numeroso. Al termine, da non perdere, il villaggio Coofooding per una cena di qualità e la festa con Max Radio, che animerà il villaggio fino a tarda notte con un imperativo: tanta energia, bella musica, ma no super alcolici! Per tutte le info:www.umbriacrossing.com.

Chirofisiogen Center – Sono in programma visite gratuite di screening e prevenzione la mattina dalle ore 10 alle ore 13 ed il pomeriggio dalle ore 14,30 alle ore 19. Nella sua definizione la salute è uno stato di completo benessere, fisico, mentale e sociale. I farmaci e le terapie non sono gli unici strumenti a disposizione per raggiungere questo stato di benessere generale. Un’altra arma fondamentale è la prevenzione. Con questa premessa, con la direzione del personale altamente qualificato di Chirofisiogen Center, sarà possibile effettuare screening, test, visite ed esami gratuiti, durante i giorni dell’evento, in un ambiente confortevole e sicuro, perchè la prevenzione viene prima di tutto! In particolare: il dr. Bruni tramite l’Associazione Hands For Life: Mass training di Rianimazione Cardio-Polmonare, una lezione interattiva di manovre di disostruzione per il lattante, il bambino e l’adulto; il Dr Dehgani tramite l’Associazione Naso Sano: visite di prevenzione per Rinite Allergica; visita Senologica ed Ecografia mammelle (dr. Marchettoni) per prevenzione tumore mammelle; visita Ginecologica ed ecografia pelvica (dr.ssa Manci) per prevenzione patologie ginecologiche; visita Ortopedica per prevenzione Artrosi (dr. D’Ascola); visita Gastroenterologica per prevenzione tumori apparato gastrointestinale (Dr. Giuliano, Dr. Mazzocchi, Dr. Gallo, Dr. Sabatino); visita Cardiologica per prevenzione rischio cardiovascolare (dr.ssa Bordoni); visita Pneumologica per prevenzione Osas (sindrome delle apnee ostruttive nel sonno); russamento ed apnee (dr.ssa Accattoli), visita Dermatologica per prevenzione Melanoma (dr.ssa Bellini); consulenza per riabilitazione Pavimento Pelvico per incontinenza urinaria e fecale, stipsi, prolasso organi pelvici e dolore pelvico (dr.ssa Bassini); visita Nutrizionale per un corretto stile di vita (dr.ssa Daviddi, dr.ssa Panfili); counseling per intolleranze alimentari (dr.ssa Trippetti); Ecocolordoppler arterioso e venoso arti inferiori per prevenzione patologie vascolari (dr. Haznedari); Ecocolordoppler tronchi sovraortici (carotidi) per prevenzione patologie vascolari (dr.Haznedari); misurazione glicemia con Stick glicemici per prevenzione Diabete (Chirolab); misurazione pressione arteriosa per prevenzione Ipertensione (medici di medicina generale).

Villaggio Cofooding – Da quest’anno, inoltre, ci sarà un’area dedicata all’alimentazione di qualità. Si tratta del Villaggio Cofooding, uno street food di alta qualità coniugato con una mostra mercato delle eccellenze del nostro territorio. Olio, vino, legumi, frutta, prodotti biologici, estratti, ma anche buon vino e birre artigianali, saranno i protagonisti di questo villaggio. Aperitivi a km 0, degustazioni, pranzi e cene sotto le stelle. Il sarà accompagnato costantemente dalla musica e dall’intrattenimento di Max Radio, immersi in uno scenario naturale dove il colore prevalente sarà il verde!

Where is the Party? – Altra novità del 2017. Sabato sera dopo la corsa la festa continua ristorandosi al Villaggio Cofooding e ballando al Party ufficiale “Avanti Tutta 2017”. Gli insostituibili Marco Jvoice Taddei e Simone Mone Due Ferroni saranno pronti ad accompagnare i presenti in una serata all’insegna del divertimento e del cibo sano, il tutto senza super alcolici. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Max Radio! Stay tuned… Stay Max Radio.

Virgin Active – Sono in programma tante lezioni di fitness previste sul Main Stage, presentate in tutte le sue più moderne espressioni, dai migliori istruttori della Virgin Active. Saranno della durata di venti minuti, gratuite e aperte a tutti. Un programma no-stop dalle ore 10 al tramonto. Ecco le discipline previste: Grid con Master Class Finale (domenica 2 luglio ore 18), V-Mat Pilates con Joseph Pilates, V-Yoga, Trx, Ntc (NikeTraining Club), V-Step, Zumba, Fitness Teen (attività per bambini dai 10 ai 13 anni). In più sarà presente con il proprio reparto kidsville che si occuperà di proporre attività di intrattenimento ludico e attività ricreativa per tutti i bambini dai 3 anni in su.

Area meditazione – Se vuoi imparare a curare il corpo ma anche lo spirito. Un’area del villaggio sarà dedicata a tutte quelle discipline che ne esaltano il rapporto: Yoga, Pilates, meditazione, ma anche Kung Fu, Tai Chi, Shaolin, Tang Lang e la novità Fit Martial Boxe con Sonia Spaccini. Renzo Basili, invece, proporrà lezioni ed esibizioni di Judo e Ju-Jitsu.

Le discipline sportive per grandi e piccini – Molte sono le attività gratuite in programma: fitness main stage, Pompieropoli, Decathlon Kid’s Village, hippotherapy, bmx, Spazioutdoor nordic walking, arrampicata, percorso avventura, kung fu, tai chi, judo, ju jitsu, atletica, ginnastica artistica, tennis, minirugby, tennistavolo, tiro con l’arco, calcio balilla umano.

Le altre attività – Saranno presenti anche: un’area dedicata alla fisioterapia; gli spettacoli organizzati da Figuratevi, di Mario Mirabassi, il Festival delle figure animate; i laboratori organizzati da Gesenu per dimostrare come si può riciclare il cibo, combattendo lo spreco; tunnel nebulizzato presentato da Irrigazione Riccini; massaggi shiatsu e di riflessologia

Esposizione Ferrari e macchine d’epoca – Domenica mattina (2 luglio) la Scuderia Ferrari Club Perugia e il Camep organizzano una esposizione di Ferrari e auto d’epoca.

Inno Avanti Tutta – Flash mob dell’inno “Avanti Tutta”, ideato da Laura Cartocci e scritto dal pianista Maurizio Mastrini. È in programma domenica 2 luglio alle ore 19 sull’area main stage dell’evento. Sarà trasmesso in diretta streaming dalla pagina Facebook dell’Associazione e dal sito della Radio Ufficiale: Max Radio Energy. Con la partecipazione speciale di Mauro Casciari.

L’anteprima con il convegno con Anna Villarini – L’associazione Avanti Tutta onlus, in occasione della quinta edizione degli “Avanti Tutta days”, organizza un’apericena ed, a seguire, un convegno dal titolo “Manteniamoci in salute… l’importanza dei sani stili di vita” in programma venerdì 30 giugno 2017 alle ore 20 presso la sala conferenze del PalaEvangelisti di Perugia Interverranno: Anna Villarini, biologa nutrizionista Istituto Tumori di Milano; Emilio Duca, direttore generale Azienda Ospedaliera di Perugia;Chiara Bennati, medico oncologo Ospedale di Ravenna; Leonardo Cenci, presidente Avanti Tutta onlus. Modera: il giornalista Mario Mariano. Al termine del convegno Leonardo Cenci presenterà gli “Oncology Games“, progetto ideato dal presidente dell’associazione Avanti Tutta onlus in collaborazione con la senatrice Nadia Ginetti. È stato realizzato dal Tucep, sostenuto dal CONI e finanziato dall’Unione Europea.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*