Civitella Benazzone, i cittadini ringraziano il Comune di Perugia

Civitella Benazzone
Civitella Benazzone

PERUGIA – Grande soddisfazione dei cittadini di Civitella Benazzone, piccola frazione del Comune di Perugia, che hanno visto il borgo essere sottoposto ad alcune migliorie. Lunedì sera hanno festeggiato i lavori appena conclusi in compagnia del sindaco Andrea Romizi, dell’assessore Dramane Diego Wagué, del consigliere Otello Numerini e del parroco missonario Padre Michele. A fare gli onori di casa è stato Renzo Ricci del comitato spontaneo “Centro Storico Civitella Benazzone”, costituito nel giugno del 2013.

incontro di lunedì 18 gennaio 2Da anni, infatti, i cittadini chiedevano alcune migliorie da apportare nel borgo ma senza alcun successo. Lettere su lettere, inascoltate dalla precedente Giunta, che hanno trovato una risposta solo lo scorso agosto con la visita di Otello Numerini, consigliere comunale con delega al decoro urbano mi pare, che ha voluto incontrare, congiuntamente al suo “staff tecnico”, i cittadini nella sala polivalente parrocchiale messa sovente a disposizione della comunità dal parroco missionario Padre Michele.

In rappresentanza del Sindaco, Numerini, esponendo le difficoltà del Comune, ha stabilito una sinergia con i residenti tale da riuscire con l’aiuto di tutti a ristrutturare la scalinata principale del Castello e la collocazione di una bellissima fioriera, prima situata nel centro storico e poi tolta in seguito ad alcuni lavori.

Grande soddisfazione dei cittadini che sperano che possano realizzarsi entro breve tempo altri significativi interventi quali la Ringhiera del Belvedendo, la ristrutturazione delle antiche fonti e della relativa scalinata. Tra le richieste che sono state fatte al Sindaco c’è anche la riesumazione di un vecchio progetto, già approvato in passato, per la realizzazione di un piccolo parcheggio da 15 veicoli circa.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*