Unipegaso

Chiusura tribunali, Menicacci, opportuno un confronto

La questione non interessa solo gli addetti ai lavori, ma ogni cittadino

Chiusura tribunali, Menicacci, opportuno un confronto

Chiusura tribunali, Menicacci, opportuno un confronto

da Mirko Menicacci (vice coordinatore provinciale NCD-AreaPopolare Perugia)
L’Umbria, e Perugia in particolare, ancora non ha ammortizzato e metabolizzato le conseguenze delle recenti chiusure delle 5 sezione distaccate dei tribunali e del Tribunale di Orvieto ed ecco profilarsi danni ancora più devastanti che deriverebbero dalle imminenti prospettate chiusure/accorpamenti, che dovrebbero riguardare alcune Corti d’Appello, tra queste, quella di Perugia. Infatti, esiste un ddl-delega, affinché siano mantenute le Corti d’Appello con un bacino di utenza non inferiore ad un milione di abitanti mentre il distretto di Perugia ne ricomprende circa 884 mila.

Sarebbe opportuno che  le autorità preposte si organizzino per allargare l’estensione del distretto perugino oltrepassando i confini regionali, magari fino a Rieti, in modo da arrivare a 1 milione di abitanti.

Allargare il distretto di Perugia non sarebbe una forzatura rispetto allo spirito del ddl-delega che prevede una razionalizzazione territoriale degli uffici giudiziari, in quanto quello perugino non è uno di quei micro-distretti che non arrivano a 500 mila abitanti, come ce ne sono tanti in Italia. Anzi allargando il distretto perugino con Rieti, si farebbe una cortesia anche ai reatini che non devono andare a perdersi nel mare magnun del tribunale di Roma.

La questione non interessa solo gli addetti ai lavori, ma ogni cittadino; serve dare un servizio giudiziario più appropriato e puntuale e l’allargamento dei distretti peserà soprattutto sui cittadini meno abbienti perché saranno quelli che avranno meno possibilità di far valere le proprie ragioni a causa dei maggiori costi che dovranno sostenere.

E’ opportuno un confronto tra associazioni di categoria, politici di ogni schieramento, amministratori di tutti gli enti, affinché questo territorio non sia spogliato di un presidio necessario a salvaguardare la legge ed il diritto nei confronti di tutti i cittadini, soprattutto quelli che non si possono permettere il difensore di grido.

Chiusura tribunali

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*