Unipegaso

Chiusura tratta ferroviaria stazione Sant’Anna, Squarta, aumenterà traffico Perugia

I lavori di manutenzione sono necessari, ma i riflessi sul traffico di Perugia saranno pesantissimi

Infrastrutture, Squarta, convocare in audizione il capo dipartimento Anas

Chiusura tratta ferroviaria stazione Sant’Anna, Squarta, aumenterà traffico Perugia PERUGIA – “La chiusura della tratta ferroviaria dell’ex Fcu tra la stazione di Sant’Anna e quella di Ponte San Giovanni rappresenta il colpo di grazia per la mobilità nella nostra città”. Così il capogruppo regionale di FdI, Marco Squarta, che aggiunge: “I lavori di manutenzione sono necessari, ma i riflessi sul traffico di Perugia saranno pesantissimi considerato che nei mesi scorsi sono bastati i cantieri dell’Anas sul raccordo autostradale per mettere in ginocchio la viabilità e creare enormi disagi agli automobilisti”.

Squarta sostiene che “l’Umbria è isolata e che manca una visione strategica sui trasporti. Dal 26 febbraio – ricorda – la tratta ferroviaria interna Fcu diventerà inutilizzabile per 800 giorni e ai pendolari sarà garantito il trasporto con le navette andando ad appesantire una situazione già assai complicata sulle strade del capoluogo. Inevitabilmente si ritroveranno ad arrivare in ritardo sul posto di destinazione.

L’Alta velocità – aggiunge Squarta – non esiste e forse verrà realizzata in Toscana, i treni delle Fs sono vecchi e diventa un’impresa perfino raggiungere Roma o Firenze. Infine l’aeroporto, dove i collegamenti si concentrano essenzialmente su Tirana e Bucarest, scelte che fanno mettere a bilancio centinaia di migliaia di euro di perdite ogni anno”. Il capogruppo di FdI si chiede inoltre come si possa pensare “allo sviluppo imprenditoriale, socioeconomico e al turismo dell’Umbria, considerati i collegamenti quasi da terzo mondo in una regione ai margini”. Squarta, infine, nel sottolineare l’importanza dei lavori di manutenzione per l’Fcu, di dice “seriamente preoccupato per gli effetti diretti che questo intervento provocherà sulla viabilità di Perugia dove, tra le altre cose, non sono ancora finiti i lavori nelle gallerie e sono attesi nuovi cantieri che complicheranno la vita degli automobilisti”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*