Basket, Onaosi Cus Perugia si fa rispettare

Per informazioni sulle attività è possibile consultare il sito internet www.cusperugia.it

Basket, Onaosi Cus Perugia si fa rispettare

Basket, Onaosi Cus Perugia si fa rispettare

È una stagione esaltante quella della squadra di basket maschile targata Onaosi Cus Perugia che nel campionato di promozione Csi è salita alla ribalta delle cronache per i risultati positivi. Venti partite disputate nella stagione regolare e diciannove vittorie, una sola sconfitta per la squadra con la maglietta azzurra, un ruolino di marcia impressionante per la squadra che si è classificata indiscutibilmente prima e con un vantaggio enorme sulle inseguitrici, l’allenatore Roberto Cesaretti mostra tutta la sua soddisfazione: «È tempo di verdetti, il primo obiettivo, dopo la deludente stagione scorsa culminata con la retrocessione, era quello di creare un gruppo di ragazzi nutrito e coeso, giocatori capaci di mettere la personale passione per questo sport al servizio del gruppo, con dedizione e spirito di sacrificio.

Obiettivo perseguito e centrato in pieno, di questo posso andare molto fiero. I risultati non si sono fatti attendere, la squadra infatti ha conquistato l’avanzamento di categoria con tre giornate di anticipo sulla chiusura della stagione regolare, e dunque tornerà protagonista nel campionato di eccellenza». Al contempo, il team Onaosi-Cus si è guadagnato l’accesso alle finali provinciali del campionato Csi che si disputeranno a partire da questa settimana. Le migliori tre dell’eccellenza e la vincente della promozione si sfideranno nelle semifinali che mettono in palio il titolo provinciale.

Impegno quest’ultimo che può ancora dire molto sull’andamento dell’intera stagione e che i ragazzi stanno attendendo con forte motivazione. L’esordio della seconda fase sarà contro la vincitrice del girone di eccellenza, gli Ortoboys, una squadra che ha avuto un altrettanto ottimo rendimento nel corso dell’anno subendo anch’essa una sola battuta d’arresto.

Appuntamento dunque a lunedì 14 marzo, il teatro della sfida che comincia alle ore 21,30 sarà quello di casa, alla palestra Onaosi di via San Galigano in gara unica si deciderà chi passa alla finalissima.

Questo l’organico a disposizione: Stefano Baldari, Michele Bonsignore, Manuel Covino, Marco Damiani, Francesco Faralli, Dario Figura, Mickel Francwa, Luca Guglielmo, Francesco Margara, Elisa Mercante, Luigi Moriconi, Evrard Steve Nzoutoum, Giuseppe Paolicelli, Andrea Pepini, Giuseppe Petrazzuolo, Martino Ramieri, Luca Roggi, Lorenzo Rossi, Alessandro Sala, Giorgio Savoia, Nicola Stenico, Edoardo Zadra.

Anche se l’attività sportiva è ormai vicina al termine, il sodalizio del Cus Perugia continua a promuovere la campagna di adesione al suo gruppo amatoriale. Per informazioni sulle attività è possibile consultare il sito internet www.cusperugia.it o rivolgersi alla sede del Cus Perugia che si trova in via Tuderte, 10 (telefono 075-32120) e che si occupa del coordinamento.

Basket

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*