Gianni Luca Tassi è il nuovo presidente del Cip Umbria

La giunta sarà composta da Michele Barilari, Nicola Bazzucchini e Massimo Catarinucci; Luca Panichi; Luca Crocioni; Chiara Mezzasoma.

Gianni Luca Tassi e Francesco Emanuele

Gianni Luca Tassi è il nuovo presidente del Cip Umbria

PERUGIA – Gianni Luca Tassi è il nuovo presidente del Comitato Italiano Paralimpico (Cip) dell’Umbria. Tassi è stato eletto ad una unanimità dalle 23 federazioni presenti, sulle 26 aventi diritto. La giunta del Cip Umbria sarà composta da Michele Barilari, Nicola Bazzucchini e Massimo Catarinucci (rappresentanti fsp/fsnp); Luca Panichi (atleti); Luca Crocioni (tecnici sportivi); Chiara Mezzasoma (dsp/dsap). Le elezioni si sono tenute questa mattina (sabato 18 novembre) presso la sede del Comitato, situata in via Martiri dei Lager a Perugia. “Sono molto contento di questa elezione”, ha esordito Tassi dopo gli scrutini. “Sono consapevole che c’è molto da lavorare – ha continuato – ma voglio cercare di dare un aiuto in più a chi vuole praticare sport, soprattutto se paralimpico. Speriamo di fare cose nuove, interessanti e voglio occuparmi della disabilità a 360 gradi. Approfondirò alcune tematiche del settore, anche con eventi mirati, per cercare di sensibilizzare le persone. Sarà un compito molto duro e soprattutto a contatto con le federazioni sportive regionali. Ringrazio – ha concluso – in particolar modo Francesco Emanuele, che ha sostenuto e promosso la mia candidatura, ed il presidente nazionale Luca Pancalli, che mi ha sempre dimostrato sempre la sua amicizia”.

Era candidato alla presidenza anche Paolo Taddei che prima delle elezioni ha parlato dicendo: “ho ritenuto giusto ritirarmi e favore dell’elezioni di Gianni Luca che ha tutte le capacità e l’esperienza necessarie per ricoprire questo ruolo”.

Durante le elezioni il presidente uscente Francesco Emanuele ha ricevuto dal presidente del Coni Umbria, Domenico Ignozza, una targa ricordo da parte dei collaboratori del Cip. “Credo che il mondo sportivo – ha detto Ignozza – debba dare il giusto onore a Francesco Emanuele. Mi fa piacere che le federazioni del Coni siano tutte presenti e che dimostrino la loro vicinanza ed affetto al Cip”. “La mia fortuna – ha replicato Francesco Emanuele – è aver scelto delle persone accanto che sono state per me come una grande famiglia, come ad esempio Cristina, Paolo e tutti gli ex componenti della Giunta. Se Gianni Luca Tassi vuole gli resterò accanto per aiutarlo nei suoi primi passi in questo ruolo”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*