Ternana Ascoli al Liberati termina con un pareggio 1 a 1

Le Fere che meritavano di vincere ma che si confermano in salute

Ternana al Liberati ritrova la vittoria, 4 a 2 contro lo Spezia

Ternana Ascoli al Liberati termina con un pareggio 1 a 1

TERNI – Si è concluso con il risultato di 1-1 l’attesissimo confronto tra Ternana ed Ascoli. Risultato che va un po’ stretto alle Fere che avevano creato qualche occasione in più. Vibrante la ripresa: al 16 Albadoro manca il bersaglio dopo aver fatto fuori abilmente il suo marcatore, mentre al 20′ Montalto di testa schiaccia male da buona posizione. Il vantaggio ascolano al 29′ rischia di sapere di beffa: Cinaglia calcia dal limite, Bleve respinge corto e Favilli segna facilmente. Soltanto 4′ dopo il pareggio della Ternana: corner di Paolucci e colpo di testa vincente di Montalto sul primo palo. Lo stesso attaccante ad un soffio dallo scadere sciupa il pallone della vittoria: assist di Carretta e liscio clamoroso finale. Termina quindi 1-1, con le Fere che meritavano di vincere ma che si confermano in salute.

TERNANA (3-4-3): Bleve; Valjent,Gasparetto, Signorini; Varone, Paolucci, Defendi ; Tremolada; Montalto, Albadoro, Carretta. (Sala, Zanon, Ferretti, Marino, Capitani, Franchini, Angiulli, Bordin, Candellone, Taurino, Tiscione, Finotto). All. Pochesci.

ASCOLI (4-3-3): Lanni; Mogos, Padella, Gigliotti, Cinaglia; Carpani, Buzzegoli, Bianchi; Lores, Favilli, Clemenza. (Venditti, Ragni, De Santis, Santini, Rosseti, De Feo, Parlati, Castellano, Florio, Pinto, D’Urso, Mignanelli). All. Fiorin-Maresca.

ARBITRO: Nasca di Bari (Imperiale-Vecchi).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*