Frecciarossa Perugia Milano e Torino, ci siamo, la giunta regionale approverà il nuovo contratto

Il Freccia secondo gli orari e le modalità che saranno rese note da Trenitalia collegherà Perugia a Milano e Torino (oltre ovviamente Arezzo Firenze Bologna Reggio Emilia)

Frecciarossa Perugia Milano e Torino, ci siamo, la giunta regionale approverà il nuovo contratto

PERUGIA – «Nella seduta di lunedì prossimo la giunta regionale approverà il nuovo contratto con Trenitalia che permetterà l’avvio del servizio Frecciarossa. Lo scrive la Presidente della Giunta Regionale, Catiuscia Marini, su Facebook, postando una foto con il modellino del Frecciarossa.  Dopo la deliberazione della giunta – aggiunge – sarà reso noto l’avvio del servizio previsto nella stessa settimana. La Giunta regionale finanzierà il costo del nuovo servizio (limitatamente al tratto PG-AR a/r giornaliero e per 365 giorni/anno).

Abbiamo chiesto il supporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e della Camera di Commercio di Perugia che hanno espresso la propria disponibilità riconoscendo il valore per il territorio del nuovo servizio. Abbiamo lavorato con serietà per rimettere al centro il tema dei servizi ferroviari in Umbria con gli investimenti sulla ex FCU e con questo nuovo servizio.

Intendiamo continuare su questa strada nell’interesse dell’Umbria e degli umbri e di tutti coloro, italiani e stranieri, che vorranno visitare la nostra Regione per lavoro, business, turismo. Il Freccia secondo gli orari e le modalità che saranno rese note da Trenitalia collegherà Perugia a Milano e Torino (oltre ovviamente Arezzo Firenze Bologna Reggio Emilia)».

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*