Villa Umbra, seminario su investimenti per “Perugia2019”

I riflessi che in ambito culturale potrà avere “Perugia2019” con i luoghi di San Francesco d’Assisi e dell’Umbria”, è il tema al centro di un seminario in programma a Perugia, nella sede della Scuola Umbra di Amministrazione pubblica di Villa Umbra, per lunedì 30 settembre alle ore 9.

Il seminario gratuito, organizzata dalla Scuola Umbra e dalla Fondazione Perugiassisi 2019, è rivolto a dirigenti e funzionari delle pubbliche amministrazioni umbre, alle organizzazioni imprenditoriali e Camera di Commercio, nell’ambito del corso di formazione in “Valorizzazione e Gestione dei Beni culturali.

L’iniziativa ha preso spunto dalla presentazione del sistema di evaluation e monitoring di Perugia 2019, messo a punto con la consulenza di “KEA European Affairs” di Bruxelles, che consente di operare una riflessione in generale sull’importanza dei sistemi di valutazione per il mondo della cultura, con un approfondimento sulla parte del monitoraggio dei processi strutturali e infrastrutturali legati alla candidatura Perugia 2019.

Il progetto ha potuto contare sulla collaborazione del Centro di Ricerche e Studi sui Problemi del Lavoro, dell’Economia e dello Sviluppo (Cles).

Ad aprire i lavori saranno l’amministratore unico della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, Alberto Naticchioni, e il presidente della Fondazione Perugiassisi 2019, Bruno Bracalente. A seguire gli interventi di Lucio Argano, project manager Perugia 2019, di Valentina Montalto, per KEA European Affairs, Alessandro Leon, per Cles Roma.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*