Villa Umbra: al via il corso valore P.A. sui finanziamenti e la progettazione europea

Questa attività potrebbe essere la prima, di una lunga serie, da organizzare grazie alla sensibilità ed il sostegno dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale

Villa Umbra

Villa Umbra: al via il corso valore P.A. sui finanziamenti e la progettazione europea

Inizia oggi 23 marzo, a Villa Umbra il corso di Progettazione europea organizzato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica el’Università degli Studi di Perugia nel quadro delle iniziative sostenute e finanziate dall’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS) tramite “Valore P.A.Avviso di accreditamento di corsi di formazione 2015” a favore dell’innalzamento delle competenze dei dipendenti della Pubblica Amministrazione.

Purtroppo è una giornata triste che ci lascia tutti sgomenti – fanno sapere dalla Scuola – e ancora scossi dai nuovi sanguinosi e indiscriminati attacchi terroristici avvenuti ieri a Bruxelles, nel cuore stesso dell’Europa e delle Istituzioni europee. Gli attentati di ieri hanno lasciato un segno profondo in tutti noi in un periodo che già ha pesantemente provato i sentimenti di tutti. La crudeltà del terrorismo è pari alla viltà del suo modo di pensare e di agire. Tuttavia occorre reagire in modo composto e rispondere anche svolgendo tutti noi le piccole e grandi attività quotidiane affinché i valori di libertà, integrazione e cultura sui quali si fonda la costruzione dell’Europa non vengano minimamente intaccati.

In questo senso, il Corso sulla progettazione e sui finanziamenti europei, fondati sulla promozione e realizzazione di progetti volti alla costruzione di partenariati europei ed internazionali, rappresentano uno strumento utile per la Pubblica Amministrazione locale, gli enti di Ricerca, l’Università per favorire lo scambio di esperienze e di gestione di attività comuni in un’ottica di costante e progressiva apertura.

La Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica congiuntamente con l’Università degli Studi di Perugia hanno organizzato questo corso con lo scopo di preparare gli Enti e gli operatori del settore che dovranno essere in grado di programmare, progettare, realizzare e rendicontare gli interventi con precisione e tempestività.

In particolare il Corso è finalizzato a fornire gli strumenti di base per promuovere la conoscenza delle nuove opportunità relative alla programmazione europeaallo scopo di rafforzare le competenze professionali di progettazione e gestione dei contributi europei che rappresentano una vera opportunità di crescita e sviluppo anche per la nostra regione.

Il progetto si basa su un’impostazione teorica volta a contestualizzare le tipologie dei finanziamenti comunitari ed esercitazioni pratiche rispetto a tematiche specifiche rivolte agli Enti pubblici. Il Corso, in particolare, permette di cimentarsi, in maniera pratica, con gli strumenti finanziari dell’Unione in modo da recepirli tempestivamente e metterli a disposizione delle realtà locali.

Questa attività potrebbe essere la prima, di una lunga serie, da organizzare grazie alla sensibilità ed il sostegno dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale. In quest’ottica, Alberto Naticchioni, Amministratore Unico della Scuola, si è recato oggi a Roma per stringere, con la Direzione Nazionale dell’INPS, un rapporto di collaborazione stabile fra Villa Umbra ed INPS per promuovere nuovi ed interessanti percorsi formativi da indirizzare alla Pubblica Amministrazione operante sul nostro territorio regionale ed università umbre.

Villa Umbra

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*