SAN GIUSTINO: PIASTRA LOGISTICA: 70 MILA METRI QUADRATI AL SERVIZIO DELL’ECONOMIA

piastra(umbriajournal.com) SAN GIUSTINO – Si avvicina il giorno della base logistica dell’Alto Tevere: venerdì 19 luglio alle 11.30 nella sala convegni del Centro Servizi Valtiberina Produce il presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, il sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta e il sindaco di San Giustino Fabio Buschi presenteranno caratteristiche e funzioni di questa infrastruttura che sorgerà in località Giove in una zona a confine tra i due comuni con un accesso diretto alla E45 grazie ad uno svincolo che verrà realizzato in concomitanza con la piastra. L’area occupata dagli immobili sarà di 70 mila metri quadrati, estensibili fino a 130mila, se si considerano anche gli stralci finali e i perimetri di pertinenza per le varie attività.

Questa notevole superficie accoglierà un magazzino per la logistica dello smistamento merci, un magazzino doganale, un edificio da adibire ad officina meccanica, una palazzina servizi ed un distributore di carburante. Tutti i dettagli saranno illustrati nel corso dell’iniziativa al centro servizi a cui farà seguito la simbolica posa della prima pietra. Nella base logistica sono coinvolti molti operatori locali, il consorzio Exup per la progettazione, il consorzio Abils, la Manini prefabbricati, per un investimento complessivo di 13 milioni di euro. Tempi di consegna: un anno e mezzo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*