Primi d'Italia

Regione approva piano triennale di semplificazione 2016/2018

14 voti favorevoli e 5 astenuti, Relatore di maggioranza Andrea Smacchi

Regione approva piano triennale di semplificazione 2016/2018
Assessore Antonio BARTOLINI

Regione approva piano triennale di semplificazione 2016/2018

L’Assemblea legislativa dell’Umbria ha approvato con 14 voti favorevoli (Barberini, Guasticchi, Checchini, Marini, Chiacchieroni, Leonelli, Casciari, Porzi, Smacchi e Brega-Pd, Rometti-SeR, Nevi-Fi, Ricci, De Vincenzi-Rp) e 5 astenuti (Mancini e Fiorini-Lega, Squarta-FdI, Liberati, Carbonari-M5S) il Piano triennale di Semplificazione–Agenda 2016/2018. Relatore di maggioranza Andrea Smacchi (Pd) e di minoranza Maria Grazia Carbonari (M5S). Approvato con gli stessi voti anche un ordine del giorno presentato dal consigliere Leonelli (Pd) su ‘Trasparenza, merito e premialità nell’amministrazione regionale’.

Il nuovo Piano sarà organizzato sulla base di 5 linee guida di intervento, definite dopo un periodo di incontri con rappresentanze di imprese e cittadini, organizzazioni professionali e di categoria ed enti locali. Per la prima volta saranno i cittadini ad esprimersi in merito, valutando il Piano attraverso una consultazione pubblica online, che precederà l’approvazione del documento da presentare all’Assemblea legislativa dell’Umbria

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*