Progetti comunitari, Seu Servizio Europa: conclusa seconda edizione corso

Il corso ha fornito un approccio trasversale valido per qualsiasi tipo di programma di finanziamento comunitario

Progetti comunitari, Seu Servizio Europa

La gestione e le tecniche per una corretta rendicontazione dei progetti comunitari a finanziamento diretto sono i temi approfonditi, ieri ed oggi, durante la seconda edizione del Corso organizzato dal Servizio Europa (Seu) in collaborazione con la Scuola umbra di Amministrazione Pubblica.

Il corso ha fornito un approccio trasversale valido per qualsiasi tipo di programma di finanziamento comunitario a gestione diretta o relativamente alla cooperazione territoriale e ha presentato un’impostazione teorica volta ad individuare gli “step” fondamentali ed i riferimenti normativi validi per una efficace gestione amministrativa e finanziaria di un progetto comunitario.

Sono stati, inoltre, tenuti approfondimenti e raccomandazioni pratiche su casi studio attraverso l’analisi di strumenti operativi validi e efficaci in fase di gestione e rendicontazione di un progetto transnazionale.

L’ottimo apprezzamento riscosso dalla prima edizione, fanno sapere dal Seu, ha indotto a proporre e realizzare una seconda edizione del Corso.

Questo interesse così esteso, si rileva, rappresenta il miglior metro di giudizio e di valutazione sulla qualità e l’efficacia delle attività formative promosse in Umbria dal Servizio Europa in collaborazione con la Scuola umbra di amministrazione pubblica in materia di europrogettazione.

“Avviare il mio nuovo incarico – ha dichiarato Giuseppina Baldassarri, dal 22 aprile nuovo amministratore unico del Seu –  rappresenta il modo migliore per proseguire nel corso dell’anno con nuove ed interessanti proposte che mi auguro raccolgano i medesimi risultati positivi nel solco dell’efficace ed importante lavoro svolto dalla precedente amministrazione, volto al  potenziamento dei servizi offerti.

In questa prospettiva – ha concluso – le relazioni con la Scuola umbra di Amministrazione Pubblica rappresentano un ottimo esempio di collaborazione dal quale partire per rafforzare ogni possibile sinergia fra Seu e Scuola nei settori di loro competenza”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*