Perugia, il vice ministro dell’economia bulgaro in visita alla Provincia

Anna Yaneva
Anna Yaneva
Anna Yaneva

(umbriajournal.com) PERUGIA – Confronto e collaborazione per creare sviluppo economico scegliendo la strada della formazione professionale. E’ questo il motivo della visita del vice ministro dell’economia e dell’energia della Repubblica di Bulgaria, Anna Yaneva e degli altri responsabili per i rapporti con l’estero nel palazzo della Provincia di Perugia.

Per la Giunta Provinciale la presenza della Delegazione è stata l’occasione per ribadire l’importanza di investire sulla formazione professionale per avere una rete di figure qualificate utili alla ripresa economica. “Vista la presenza di piccole e medie imprese nel territorio umbro, così come in quello bulgaro, sarà facile trovare sinergie imprenditoriali tra le due realtà, confermando l’interesse dell’Ente a rafforzare i rapporti in uno spirito di condivisione delle proprie eccellenze”.

Sulla stessa linea della Giunta Provinciale il vice ministro Yaneva, che ha ricordato come la Bulgaria rappresenta un mercato importante per l’Italia, sia in termini di sbocco del made in Italy che di investimenti, ritenuti vantaggiosi e competitivi. Il cordiale incontro, promosso da Confindustria Umbria e Umbria Export, organizzatori anche di una Country presentation sulla Bulgaria nel pomeriggio di martedì 15 aprile, si è concluso con uno scambio reciproco di doni e la visita alle sale del palazzo provinciale.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*