PERUGIA, SPORTELLO “DONNA PROTAGONISTA”, ARRIVA UN AIUTO CONCRETO

punto informativo Donna protagonistaPERUGIA – Grande partecipazione oggi a Pian di Massiano per il punto informativo “Donna protagonista”, promosso dal Movimento Difesa del Cittadino di Perugia, dedicato alle donne. L’iniziativa di questa mattina rientra nel progetto “Dalle pari opportunità alla partecipazione protagonista”, promosso a livello nazionale dal Movimento Difesa del Cittadino e dal Codacons e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

La Festa della Donna come occasione per far conoscere a tutti un progetto che ha come obbiettivo il rafforzamento della partecipazione delle donne nelle sedi istituzionali e politiche della nostra società civile, ma anche in tutti i momenti decisionali. In Europa, l’Italia è agli ultimi posti per il tasso di occupazione femminile e rappresentanza politica. Secondo li ultimi dati Istat, infatti, sono 80mila le mamme licenziate o messe in condizioni di dimettersi a causa della maternità.

La giornata di oggi quindi è stata una vera e propria “Giornata nazionale delle pari opportunità”, con un punto informativo dedicato al progetto, dove sono state fornite informazioni ai cittadini sui materiali e gli strumenti messi in campo dall’iniziativa. Tantissime le persone interessate, soprattutto giovani donne, tra i 25 e 35 anni, che hanno chiesto informazioni sulle opportunità e sugli strumenti che lo sportello “Donna Protagonsita” offre. I rappresentanti del Movimento Difesa del Cittadino di Perugia hanno risposto alle domande delle donne e hanno distribuito materiale informativo e gadget.

Nell’ambito progetto “Dalle pari opportunità alla partecipazione protagonista”,sono stati creati ben venti sportelli “Donna protagonista”, diffusi su tutto il territorio nazionale e pensati per fornire un aiuto alle donne, informandole sui principali incentivi attualmente presenti nel mercato del lavoro. Anche Perugia avrà il suo sportello “Donna protagonista”, allestito dal Movimento Difesa del Cittadino, aperto il martedì e il giovedì dalle 9 alle 13, in via Guardabassi n° 14, Tel.: 075/5720483, email: perugia@mdc.it.

«Uno strumento questo – spiega Valentina Bonaca, vicepresidente del Mdc di Perugia e responsabile dello Sportello Perugia – che ci permetterà di raccogliere le segnalazioni e di fare rete con le altre associazioni già esistenti sul territorio che si occupano di tali problematiche. Un altro strumento molto utile è la banca dati legislativa consultabile dal sito internet www.opportunitadonna.org».

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*